20 marzo 2010 - Ferrara, Agenda, Politica

Un pullman carico di... parlamentari

Tappa in città per deputati e senatori ferraresi del Pd guidati da Franceschini

Sabato 20 marzo fa tappa anche a Ferrara il viaggio intrapreso dai parlamentari Pd in occasione della campagna elettorale per le elezioni regionali di domenica 28 e lunedì 29 marzo.

Con due pullmann, di colore verde, bianco e rosso, i deputati democratici stanno percorrendo l'Italia per portare le proposte del Pd su scuola, lavoro e redditi. Regalando simbolicamente ai cittadini una copia della Costituzione, i parlamentari raccontano il loro lavoro al servizio delle istituzioni e del Paese, incontrando chi vive e lavora "fuori dal palazzo", andando sul territorio per spiegare le idee e le ragioni del Pd.

A Ferrara col pullmann tricolore arrivano sabato mattina, alle ore 11 circa, i parlamentari Dario Franceschini, presidente del Gruppo Pd alla Camera dei Deputati, Alessandro Bratti e la senatrice Maria Teresa Bertuzzi. Assieme ai dirigenti locali del Pd, ai candidati consiglieri regionali Montanari, Chiappini e Alberti saranno al banchetto allestito in piazza Travaglio (lato corso Porta Reno) per incontrare i cittadini e confrontarsi con loro oltre a distribuire materiale elettorale al fine di diffondere quali risposte il Pd intende dare ai concreti problemi e alle reali priorità della comunità ferrarese.


Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.