18 agosto 2011 - Ferrara, Cronaca

Denunciato per ricettazione

Moldavo nei guai per aver regalato una bici rubata alla convivente

Nella mattinata di ieri l’attenzione degli Agenti della Squadra Mobile, che transitavano in via Borgo dei Leoni, è stata attirata da una bicicletta da donna nuova che presentava sul canotto i segni lasciati dalla rimozione dei marchi di fabbrica e pensando potesse essere oggetto di furto, hanno atteso che l’utilizzatore tornasse a prelevarla. Dopo qualche minuto si è presentata una giovane donna che ha aperto la catena che assicurava il mezzo.

La donna, fermata dagli Agenti, ha giustificato il possesso della bicicletta dicendo di averla ricevuta in regalo dal convivente, il quale a sua volta ha dichiarato di averla acquistata da uno sconosciuto per 30 €, somma pari a circa un decimo del suo valore commerciale.

L’uomo un moldavo di 32 anni è stato denunciato per ricettazione e la bicicletta, oggetto di furto avvenuto lo scorso 2 luglio in un cortile condominiale, è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.