Aquiloni in volo sul parco Bassani

Torna dal 23 al 25 aprile il festival 'Vulandra' giunto alla 32^ edizione
20 Aprile 2011 |  Eventi | Ferrara |

San Giorgio, Pasqua e 25 aprile. Tre giorni di festa riuniti sotto il marchio di Vulandra, per un lungo week end da trascorrere all’aria aperta tra i mille colori degli aquiloni in arrivo da tutta l’Italia e l’Europa.

La cornice, come sempre, sarà quella del parco urbano Bassani, dove il festival attenderà ferraresi e turisti da sabato a lunedì prossimi con un intenso programma di esibizioni acrobatiche, volo libero e corsi avanzati, oltre ad animazioni e laboratori per i più piccoli e a numerose opportunità di svago e ristoro per tutte le età. Il tutto secondo la formula ampiamente collaudata nei trentadue anni di programmazione di Vulandra e con un occhio di riguardo per l’ambiente, l’accessibilità e i temi sociali.

A raccontare i dettagli del programma sono intervenuti in conferenza stampa gli organizzatori del Gruppo Aquilonisti Vulandra, Maurizio Cenci e Lucia Laggia, e di Arci Ferrara, Paolo Marcolini e Andrea Vincenzi, assieme all’assessore comunale allo Sport Luciano Masieri e alla presidente della Provincia Marcella Zappaterra, in rappresentanza dei due enti patrocinanti. Particolare soddisfazione è stata espressa da tutti i soggetti coinvolti per il lavoro di equipe che, con il contributo anche di diverse associazioni e partner privati, ha condotto anche quest’anno alla programmazione “di un festival con le caratteristiche della festa, che dà la priorità agli aquiloni e allo svago all’aria aperta”.

Ad occuparsi del ristoro per i partecipanti sarà come da tradizione il Centro di Promozione Sociale “il Quadrifoglio” di Pontelagoscuro e all’interno del parco non mancheranno gli stand con i prodotti tipici del territorio, oltre allo stand dell’Ail con i ‘pinzini’. Per favorire l’accesso all’area del festival è inoltre prevista la chiusura al traffico di via Bacchelli, con la sosta consentita nel tratto da via Gramicia all’ingresso della piscina e con un’area di parcheggio riservata ai disabili nello spazio antistante l’ingresso della piscina. L’accessibilità per i disabili alle attività del festival sarà garantita anche da percorsi facilitati e servizi igienici dedicati.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <p> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
You24
Tavolazzi torna alla carica: Hera nasconde la verità -
I Grilli Estensi sulla sicurezza in città -
Il PD nella Cento del Futuro -
arte
Galleria Tortora Agostino -
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Filippo De Pisis" -
Galleria Lux -

Contenuti più visti