22 dicembre 2010 - Ferrara, Cronaca

Benzinaia rapinata di 20mila euro

Agguato di due malviventi con pistola sulla via Diamantina

E' stata rapinata di 20 mila euro, l'incasso della giornata di un distributore di Bondeno, dove lavora come responsabile commerciale. Vittima una donna residente a Vigarano Mainarda che, dopo aver terminato la propria giornata di lavoro stava rincasando attonro alle 20 di lunedì sera con la propria auto. Due rapinatori che evidentemente conoscevano bene i suoi movimenti e le sue abitudini la stavano seguendo e, al momento giusto, in una zona isolata di via Diamantina, hanno sferrato l'agguato. Hanno abbordato l'auto della benzinaia e, sotto le minaccia di una pistola, l'hanno costretta a consegnare i soldi per poi fuggire a piedi ed essere raggiunti da un'altra auto condotta da altri complici.

Sul posto si sono recati gli uomini della scientifica per cercare all'interno dell'auto abbandonata dai malviventi qualche traccia utile alle indagini. Indagini di cui si stanno occupando i carabinieri di Cento e di Vigarano Mainarda.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.