29 luglio 2010 - Ferrara, Sport

Stadio agibile per il 29 agosto

Spal: accordo con una ditta speicializzata, lavori al via da lunedì

Prende una piega positiva l’affaire legato alle condizioni del manto erboso dello stadio Paolo Mazza: l’intervento dell’assessore allo Sport Luciano Masieri, in sinergia con la società, ha permesso infatti di individuare una ditta speicalizzata nel settore, che già da lunedì sarà all’opera in corso Piave.
La realizzazione di un nuovo pozzo con relativo impianto d’irrigazione non permetterà al club biancazzurro di disputare al Mazza la prima gara del torneo di Prima Divisione 2010/2011, fissata per domenica 22 agosto, ma la situazione dovrebbe tornare regolare per la domenica successiva, il 29 agosto.
Ovviamente la società chiederà ufficialmente alla Lega, all’atto dell’uscita dei calendari, di non disputare tra le mura amiche la prima giornata di campionato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.