Donna 'pirata' si costituisce

Era fuggita in preda al panico dopo aver investito un anziano ciclista
29 Giugno 2010 |  Cronaca | Ferrara |

Il 'pirata' della strada ha confessato. È una donna, una ferrarese di 45 anni, ad aver investito domenica scorsa un anziano ciclista in centro a Ferrara. Lei, una donna nubile, residente in città, si è costituita oggi recandosi in Questura e spiegando agli inquirenti di essersi lasciata prendere dal panico dopo l'incidente, pensando che l'82enne ciclista, investito mentre stava attraversando l'incrocio tra via Modena e viale Po (la donna era passata con il rosso), fosse morto. In realtà all'anziano, sbalzato violentemente dalla sua bicicletta, gli hanno riscontrato all'ospedale traumi di media entità.

La conducente dell'auto non si era dunque fermata a soccorrerlo, ma è fuggita spaventata, così come raccontato agli inquirenti che si erano già messi sulle sue tracce grazie alle testimonianze raccolte dopo l'incidente. Costituendosi la 45enne ferrarese ha evitato l'arresto, ma dovrà comunque rispondere di fuga e omissione di soccorso.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <p> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
You24
Tavolazzi torna alla carica: Hera nasconde la verità -
I Grilli Estensi sulla sicurezza in città -
Il PD nella Cento del Futuro -
arte
Galleria Tortora Agostino -
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Filippo De Pisis" -
Galleria Lux -

Contenuti più visti