22 giugno 2010 - Ferrara, Cronaca

Una carta geografica unica per i dati catastali

Un convegno dell'Agenzia del Territorio per illustrare i risultati del progetto

L'Agenzia del Territorio della Provincia di Ferrara organizza per giovedì 24 giugno, al Castello Estense, un convegno sul tema "Comuni e Provincia insieme per la modernizzazione del dato catastale". La conoscenza del territorio in tutte le sue articolate sfaccettature è l’elemento fondamentale per chi quel territorio amministra. Estremamente significativa è stata l’esperienza della Provincia di Ferrara relativamente alla realizzazione della “Carta Geografica Unica” del territorio ferrarese. I Comuni, per esercitare l’autonomia impositiva, hanno necessità di disporre di tutte le informazioni catastali atte ad una applicazione equa di tributi comunali quali Ici, Iciap e Tarsu/Tia. L’esperienza della Provincia di Ferrara nel coinvolgere, tramite apposite convenzioni, la Regione Emilia Romagna, il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, il Comune di Ferrara e l’Agenzia del Territorio, ha dimostrato come sia tecnicamente strategico procedere con modalità integrate che aiutino economicamente la gestione e supportino tecnicamente la pianificazione territoriale.

La Provincia di Ferrara ha coinvolto inoltre tutti i Comuni del proprio territorio ottenendo una completa partecipazione, anche finanziaria, alle attività previste nelle convenzioni. Un movimento sinergico che ha prodotto risultati di assoluta qualità tecnica e dimostra la necessità di un ruolo di coordinamento delle varie realtà locali in grado di cogliere le variegate istanze e di coniugare le soluzioni in un contesto ampio ed articolato. I Comuni hanno la necessità di possedere strumenti efficaci per la gestione delle proprie risorse quali il territorio, il patrimonio immobiliare, i servizi e le entrate tributarie. Per poter avviare le suddette attività occorre rapportarsi con il Catasto che è per definizione “l’ufficio che, ai fini fiscali, registra, aggiorna e conserva l’inventario generale delle proprietà immobiliari esistenti in un comune o una Provincia, con l’indicazione del proprietario e la stima del valore”. La Provincia di Ferrara, dal 2002, è promotrice e coordinatrice di una serie di progetti di e-government per la costruzione della Carta Geografica Unica (Cgu), uno strumento che consente la gestione delle informazioni geografiche e la definizione di standard tecnici condivisi (via – n.c./ foglio – mappale), utili a favorire l’interscambio dei dati tra Enti diversi in particolare interscambio tra Comuni e Agenzia del Territorio. Il progetto si prefigge lo scopo di migliorare l’affidabilità delle informazioni a disposizione dei comuni, di migliorare l’erogazione dei servizi ai cittadini e favorire l’integrazione e l’allineamento tra Banche Dati Catasti e Banche Dati Comunali utilizzando standard condivisi. La giornata informativa sarà l’occasione per illustrare nello specifico i risultati del progetto ed evidenziare alcuni dei molteplici benefici per gli Enti che amministrano il territorio.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni