14 febbraio 2020 - Ferrara, Comacchio, Cento, Politica

La nuova Giunta di Stefano Bonaccini

10 assessori, Davide Baruffi sottosegretario

Sono stati comunicati ieri, 13 febbraio, i nomi che comporranno la nuova Giunta Bonaccini, la quale si insedierà, come riportato da Il Resto del Carlino, dopo l'avvio formale della nuova legislatura pervisto per il prossimo 28 febbraio, giorno in cui si insedierà la prima seduta dell'Assemblea legislativa regionale.

Assessori e deleghe

  • Sanità: Raffaele Donini (vicepresidente uscente)
  • Ambiente e Protezione Civile: Irene Priolo
  • Lavoro: Vincenzo Colla (vicesegretario della Cgil)
  • Cultura: Mauro Felicori
  • Vicepresidente; Welfare e Patto per il Clima: Elly Schlein
  • Bilancio: Paolo Calvano (segretario regionale del Pd)
  • Turismo, Infrastrutture e Trasporti: Andrea Corsini
  • Montagna e Pari Opportunità: Barbara Lori 
  • Scuola e all'Università: Paola Salomoni
  • Agricoltura: Alessio Mammi 

Sottosegretario alla presidenza della Giunta: Davide Baruffi.

Stefano Bonaccini si riassegna le deleghe alla programmazione Fondi Europei, Autonomia, sicurezza e legalità, Ricostruzione post sisma e sport.

La nuova Giunta è quindi composta, oltre che dal presidente e dal sottosegretario, da dieci assessori, di cui sei uomini e quattro donne.

 

Il Commento del Sindaco di Ferrara

"Alla nuova giunta regionale faccio le mie congratulazioni e un sentito augurio di buon lavoro. Le cose da fare per dare a tutti i territori il valore che meritano sono ancora tante, ma siamo certi che troveremo, nella nuova amministrazione dell'ente, tutta la collaborazione necessaria per far crescere la nostra città e la nostra provincia". Così il sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, commenta l'insediamento della nuova giunta della regione Emilia Romagna.

"In particolare sono lieto della nomina di Paolo Calvano ad assessore al Bilancio. Al di là delle diverse posizioni politiche  ho sempre avuto con Paolo un rapporto personale franco e sincero che ci ha permesso, in diverse occasioni, di collaborare condividendo come obiettivo il bene cittadini".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni