3 febbraio 2020 - Ferrara, Eventi

Aperto anche martedì 4 febbraio, il Jazz Club Ferrara presenta "Here And Now"

Il progetto della cantante statunitense Erin Bode

Aperto anche martedì 4 febbraio, il Jazz Club Ferrara presenta, dalle ore 21.30, Here And Now, progetto della cantante statunitense Erin Bode accompagnata da Alessandro Presti alla tromba e Marco Grillo alla chitarra. Al Torrione San Giovanni di via Rampari, per l’occasione, a partire dalle ore 20.00, il wine bar propone Charcuterie: eccellenze gastronomiche e vini delicati

Non appena abbracciato il jazz, Erin Bode ha riscosso ampi riconoscimenti. Il suo repertorio consta di standard tratti dal Songbook americano e di originali che viaggiano tra pop, rock e folk. Dotata di una voce capace di esprimere mille sfumature, Bode ha compiuto quel processo di maturazione che l’ha portata a esprimersi ad alti livelli, come dimostra appieno l’ultimo Here & Now: un manifesto ampio e completo delle sue qualità.

Avvicinatasi alla musica grazie al padre, Erin Bode si è laureata alla Webster University di St. Louis (Minnesota) pubblicando di lì a poco il suo primo album, Requests, che - oltre alla meritata visibilità - le ha valso un contratto con l’etichetta St. Louis Maxjazz. A questo sono seguiti numerosi concerti e svariate apparizioni in programmi televisivi della CBS e Fox News. Ad oggi Bode ha all’attivo otto dischi che, insieme alla sua band, ha presentato negli Stati Uniti, in Giappone e in Sudafrica. 

Per la cena consigliata la prenotazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni