21 gennaio 2020 - Ferrara, Cronaca, Eventi

Ferrara Film Festival: Premio alla Carriera ad Alessandro Haber

Primo appuntamento ufficiale della 5° edizione

Il Ferrara Film Festival, giunto alla sua quinta edizione, si rilancia grazie a molte novità e a un programma ricco di iniziative, puntando a crescere e ad affermarsi come evento di rilievo all’interno del panorama del cinema italiano e non solo.

Il primo appuntamento ufficiale della nuova edizione riguarda l’assegnazione del Premio alla Carriera, categoria Italia, ad Alessandro Haber, uno degli attori più conosciuti e amati dal pubblico.  

La premiazione si svolgerà sabato 21 marzo a Ferrara, all’interno di un evento pre-festival che vedrà la partecipazione di altri personaggi del cinema nazionale.

“Alessandro Haber è un professionista ammirevole sia in campo cinematografico che teatrale; la cosa meravigliosa è che mantiene una straordinaria carica di vitalità positiva, in linea con l’energia del nostro Festival. La carriera di Alessandro, ne sono certo, andrà avanti ancora molto a lungo, personalmente sono davvero orgoglioso di potergli assegnare il primo riconoscimento della nostra quinta edizione del Festival" ha dichiarato Maximilian Law, direttore del Ferrara Film Festival.

Alessandro Haber ha interpretato oltre cento film, nell’arco di una carriera iniziata alla fine degli anni ’60, che lo ha visto protagonista o coprotagonista in pellicole dirette dai più grandi registi italiani: Bernardo Bertolucci, Pier Paolo Pasolini, Mario Monicelli, Pupi Avati, Marco Bellocchio, Leonardo Pieraccioni, Nanni Moretti, Gabriele Salvatores, Giuseppe Tornatore, solo per citarne alcuni.

 

La 5° edizione del Ferrara Film Festival si svolgerà dal 28 Marzo al 5 Aprile 2020. Il taglio del nastro coinciderà con la consueta Premiere di apertura mentre l’evento conclusivo sarà rappresentato dalla Cerimonia di premiazione dei Golden Dragon Awards.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.