20 gennaio 2020 - Ferrara, Cronaca

Un'App per orientarsi all'Ospedale di Cona

L'applicazione aiuta a raggiungere il reparto o l'ambulatorio

Muoversi all’interno dell’ospedale di Cona sarà adesso più facile. L’utente verrà aiutato ad orientarsi e muoversi tra reparti, servizi, ambulatori ed uffici grazie ad una APP da scaricare gratuitamente sul cellulare realizzata da TIM con tecnologia TapMyLife. Questa nuova tecnologia permetterà di muoversi dentro all’Ospedale proprio come ci si muove, con l’aiuto del navigatore dell’auto, in una città che non si conosce.

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara ha realizzato un sistema di navigazione che permetterà agli utenti di essere guidati dal loro smartphone verso il servizio che devono raggiungere, i reparti o l’ambulatorio dove devono essere visitati. L'App scaricata sullo smartphone funziona in dialogo con i sensori TapMyLife collocati in ogni piano e in ogni corridoio dell’Ospedale. Per il funzionamento non c'è bisogno di connessione al gestore del traffico telefonico (quindi sarà utilizzabile anche se “non c’è campo”) e senza bisogno di un collegamento wi-fi o gps.

E’ stata inoltre posta grande attenzione alle persone con disabilità motoria e disabilità visive permettendo loro di raggiungere la destinazione desiderata seguendo i percorsi con il proprio cellulare. La funzione voice-over del mobile consente di ricevere istruzioni vocali che rendono l’applicazione pienamente accessibile ai ciechi e agli ipovedenti, che ne hanno testato le funzionalità affiancando l’azienda sviluppatrice della tecnologia, TapMyLife, durante tutte le fasi di progettazione.

Al momento l’APP è ancora in fase di implementazione per quanto riguarda lo sviluppo delle potenzialità destinate ai non vedenti: nei prossimi giorni, assieme a TapMyLife e all’Unioni Ciechi lavorerà per aggiornare la versione definitiva dell’applicazione.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.