2 gennaio 2020 - Ferrara, Cronaca, Economia & Lavoro

Saldi invernali: il via sabato 4 gennaio

Da sabato 4 gennaio partono i Saldi invernali: un'occasione ed un opportunità di fare acquisti pregevoli nei negozi di vicinato, spina dorsale del sistema economico e sociale del capoluogo così come della provincia.
Gli sconti proseguiranno per i tradizionali sessanta giorni per concludersi, in Emilia Romagna, il 3 marzo. 

Secondo le stime dell'ufficio studi nazionale di Confcommercio il volume d'affari previsto in Italia per i Saldi è intorno ai 5 miliardi di euro, interessando all'incirca 15 milioni di famiglie con una spesa pro capite stimata intorno ai 140 euro (324 a nucleo famigliare secondo i parametri Istat).

"Gli operatori del commercio di Ferrara e Provincia  -  sottolinea Giulio Felloni, presidente provinciale di Ascom Confcommercio e di Federazione Moda Italia - aspettano i ferraresi (e non solo) per poter proporre prodotti di grande qualità a prezzi scontati (abiti, camicie, giacconi, oggettistica, piumini, cappotti, accessori, scarpe, pelletteria, articoli per la casa e la cura della persona) nella consueta sintesi di eccellenza, cortesia professionalità". 
Le occasioni d'acquisto con le vendite di fine stagione si protrarranno fino a martedì 3 marzo 2020.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.