28 novembre 2019 - Ferrara, Eventi, Natale

Sabato Ferrara accende il Natale con l’illuminazione di tre alberi

Apertura anche della pista di pattinaggio su ghiaccio nel Giardino delle Duchesse

Questo fine settimana a Ferrara si respirerà davvero aria di Natale! Sabato 30 novembre si accenderanno addirittura tre alberi di Natale, preceduti da grandi e suggestivi momenti di spettacolo. 

Vai col musical

In piazza Trento Trieste, sul palco allestito al Fideuram Christmas Village, alle 16.00 comincerà l’animazione musicale di Radio Bruno. Seguirà poi lo spettacolo “Notte di Natale 1223”, un suggestivo e coinvolgente musical di Carlo Tedeschi, interpretato dai giovani allievi dell’Accademia del musical “Arte e luce” di Ferrara, per la direzione artistica di Annamaria Bianchini. Il presepe vivente diventerà così un musical: canti, danze e musiche si fonderanno coinvolgendo gli spettatori nella suggestiva atmosfera del primo presepe vivente ideato nel 1223 da San Francesco nel paesie di Greccio. L’opera è stata eseguita la notte del 24 dicembre in Piazza San Pietro a Roma, in occasione dell'accensione del Lume della pace, alla presenza di Papa Francesco. Poi alle 18.00 il momento dell’accensione dell’albero di Natale, il Bricoman Christmas Tree, adornato da ben 770 palle fluorescenti, di grande pregio artistico, alla presenza del sindaco Alan Fabbri. Alla base del grande albero di oltre 16 metri di altezza, per la prima volta è stata posta una Natività, un presepe donato dall’Anffas Ferrara Onlus.

Ferrara accende il Natale

In contemporanea, alle 18.00 di sabato, si accenderanno anche altri due alberi natalizi voluti dall’amministrazione comunale. Il primo nella zona acquedotto, che sarà inaugurato dall’assessore alla Attività Produttive Angela Travagli, mentre il terzo albero sarà acceso in zona Gad, dall’assessore al Turismo Matteo Fornasini.

Apre il Ferrara Ice Park 

Dopo il rinvio a causa delle temperature elevate della settimana scorsa, questo sabato alle 10.00 aprirà il Ferrara Ice Park, con la pista di pattinaggio su ghiaccio all’interno del suggestivo Giardino delle Duchesse. La pista del ghiaccio, con due aree rispettivamente per adulti e bambini, è realizzata anche quest’anno da EngiEvents, società leader per l’impiantistica sportiva.

Domenica torna l’orchestra Casanova.

Domenica alle 16.30 sul palco del Fideuram Christmas Village in piazza sarà riproposto lo spettacolo della Casanova Venice Ensemble (cancellato sabato 16 novembre a causa delle avverse condizioni meteo). L’orchestra ritmico sinfonica della Casanova Venice Ensemble, diretta dal maestro Costantino Carlo è formata da ben 60 artisti tra musicisti, vocalist, corpo di ballo, oltre alle voci soliste del tenore Vittorio Zambon, del soprano Aline Carraro e della cantante Chiara Luppi. Un tocco di classe sarà fornito dalle esibizioni aeree e a terra della performer Chiara Baltieri. La direzione artistica è curata da Gianmatteo Carollo. Lo spettacolo sarà un omaggio alle musiche di Ennio Morricone, musiche intramontabili e famosissime che hanno accompagnato capolavori del cinema come: c’era una volta il west, Per un pugno di dollari, Mission, Novecento. Uno spettacolo di forti emozioni.

 

Gli eventi sono sostenuti e promossi dal Comune di Ferrara e curati dall’Ati formata da Delphi International, Made Eventi e Sapori da mare, con il coordinamento generale di Riccardo Cavicchi e la direzione artistica di Alessandro Pasetti. Presenterà Elisa Giorio.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.