22 novembre 2019 - Ferrara, Eventi

"In viaggio con Antonioni": a Palazzo Racchetta un evento dedicato al regista

Domani a Palazzo della Racchetta

Un evento dedicato al regista Michelangelo Antonioni con presentazione di un libro, fotografie e un documentario ancora inedito. "In Viaggio con Antonioni" è in programma per domani, sabato 23 novembre a Palazzo della Racchetta (via Vaspergolo 6, Ferrara). 

Dalle 16:00 si terrà la seconda presentazione in Italia del libro "Il Mio deserto rosso" della scrittrice e regista italo-francese Morena Campani, accompagnata da un'esposizione di fotografie di Gian Luca Liverani e dalla proiezione dei cortometraggi "Tutto Bianco", di Morena Campani e Caroline Agrati ed "Elegia del Po di Michelangelo Antonioni" di Vitaliano Teti e Carlotta Breda, in collaborazione con la Ferrara Film Commission.
 

Programma:

  • Ore 16.00: Saluto delle autorità. Interviene presenziando l'Assessore alla Cultura, Musei, Monumenti Storici e Civiltà Ferrarese, Marco Gulinelli.
  • Ore 16:25: Retrospettiva dei primi 5 anni del Ferrara Film Festival e presentazione "Premio alla carriera Michelangelo Antonioni 2020".
  • Ore 16.30: Proiezione del cortometraggio "Tutto Bianco" di Morena Campani.
  • Ore 17.30: Presentazione libro "Mon Desert Rouge" di Morena Campani.
  • Ore 18.30: Proiezione del cortometraggio "Elegia del Po di Michelangelo Antonioni" della Ferrara Film Commission.

Coordina la presidente dell'Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara Anna Maria Quarzi. Intervengono: il critico cinematografico Vito Contento e il docente di storia del cinema dell'Università degli Studi di Ferrara Alberto Boschi.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.