19 novembre 2019 - Ferrara, Cronaca, Eventi, Natale

Da sabato in piazza Municipio torna il 'Paese di Babbo Natale'

Il sabato, la domenica e i giorni festivi dalle 15.00 alle 19:30

Si terrà questo sabato lo spettacolo che inaugurerà il Paese di Babbo Natale, il "piccolo villaggio" che rimarrà in Piazza Municipale fino al 6 gennaio 2020.

Per tutto il periodo saranno presenti nel villaggio natalizio le casette del ristoro e le casette dei prodotti tipici e artigianali, oltre al laboratorio per la preparazione delle letterine a Babbo Natale.

L’edizione 2019 de “Il Paese di Babbo Natale e la Befana in Piazza” è, come negli anni scorsi, organizzato e realizzato dalla Contrada Rione San Paolo con il patrocinio del Comune di Ferrara. 

Babbo Natale attende dunque nel suo villaggio natalizio il sabato, la domenica e i giorni festivi (tranne il 25 dicembre) dalle ore 15.00 alle ore 19:30.

 

Anche quest’anno nella Piazza Babbo Natale sarà presente al villaggio, con la sua slitta e i suoi folletti, per fare compagnia e scaldare il cuore dei bambini.

Laboratori per i più piccoli che vedranno i Nini-Nani aiutare Babbo a raccogliere i desideri dei più piccini, scrivendo con loro delle letterine colorate che poi verranno attaccate all’albero.

Infine, le Casette del ristoro: uno spazio aperto a tutti per degustare ottima cioccolata calda, vin brulé, dolciumi e stuzzichini; inoltre, saranno aperte anche casette di prodotti tipici ed artigianali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.