13 novembre 2019 - Ferrara, Cronaca

L'Ospedale di Cona in condizione di iperafflusso

Troppi ricoveri, aumentati il numero di posti letto

Dall'Ospedale di Cona arriva l'allarme per la condizione di iperafflusso in cui si trova, data da una grande pressione di ricovero. Il numero di ricoveri è infatti nettamente superiore alle dimissioni e questo crea una situazione di saturazione dei posti letto.

Per far fronte a questa condizione e per mantenere inalterato lo svolgimento dell’attività chirurgica, fino a nuova comunicazione, la Direzione ha aumentato di 6 posti letto la capacità di accoglienza dell’Unità Operativa di Medicina d’Urgenza, adeguando di conseguenza la dotazione di personale assistenziale.

L’ospedale di Cona ha una capacità di 658 posti letto ordinari, 22 in regime di Day Hospital e 30 in regime di Day Surgery.

L’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Ferrara (AOU) è il punto di riferimento della sanità ferrarese per la presa in carico della patologia acuta ed esercita le proprie funzioni assistenziali in integrazione con l’Università di Ferrara e con l’Azienda USL. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.