13 novembre 2019 - Ferrara, Eventi

Iniziative a ricordo degli eccidi del '43 al muretto del Castello e del '44 al Doro

Commemorazioni in programma venerdì 15 e lunedì 18 novembre 2019

Anche quest'anno le celebrazioni per il settantaseiesimo anniversario dell'Eccidio Estense 1943-2019 e per il settantacinquesimo Anniversario dell'Eccidio del Doro 1944-2019 sono particolarmente ricche di iniziative per invitare non solo a ricordare ma per "vaccinarsicontro l'indifferenza, come afferma la senatrice Liliana Segre "coltivare la memoria è ancora oggi un vaccino contro l'indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare".

In programma venerdì 15 e lunedì 18 novembre 2019 le cerimonie commemorative per celebrare, rispettivamente, il settantaseiesimo anniversario dell'Eccidio Estense del 15 novembre 1943, e il settantacinquesimo anniversario dell'Eccidio del Doro del 17 novembre 1944. Con questi due momenti entrerà nel vivo il programma di iniziative di commemorazione e cultura storica messo a punto dal 'Comitato per le Onoranze' di Ferrara.
Due conferenze storiche saranno inoltre tenute su questi temi giovedì 14 novembre alle 16:00 al Museo del Risorgimento e della Resistenza (corso Ercole I d'Este 19) e venerdì 15novembre alle 21:00 al Centro Doro (via Savonuzzi 8) da Antonella Guarnieri. Domenica 17 novembre alle 17:00 nella parrocchia di san Giuseppe (via Panetti 3) un recital degli alunni della scuola Doro e mercoledì 27 novembre, sempre alle 17:00, nella sala dell'Arengo del Municipio ci sarà invece la presentazione del dossier con gli atti del convegno dedicato a "I molti territori della repubblica fascista".

Fino a domenica 24 novembre si potrà visitare la mostra storico-documentaria al Museo del Risorgimento e della Resistenza.

 

Il programma istituzionale:
Venerdì 15 novembre 2019
Settantaseiesimo Anniversario dell'Eccidio Estense 1943/2019
- Ore 10, Sala Consiliare del Comune (piazza Municipio 2, Ferrara)
Incontro con gli studenti a cura dell'Istituto di Storia Contemporanea con proiezione del docufilm "Giusti" di Matthias Durchfeld e Andrea Mainardi. Intervento del Rabbino capo di Ferrara Rav Luciano Meir Caro.
- Ore 11.30, Muretto di Castello Estense (corso Martiri della Libertà, Ferrara)
Esposizione mostra "Per non dimenticare" a cura dell'Istituto di Storia Contemporanea
Cerimonia di commemorazione. Intervento del sindaco di Ferrara Alan Fabbri alla presenza delle autorità civili, militari, religiose e degli studenti.
- Ore 15, Sinagoga (via Mazzini, Ferrara)
Deposizione Corona alle lapidi esterne con onori militari alla presenza delle autorità civili, militari e religiose e degli studenti.
Lunedì 18 novembre 2019
Settantacinquesimo Anniversario dell'Eccidio del Doro 1944/2019
- Ore 10, Cippo di caffè del Doro (via Padova, Ferrara)
Cerimonia di commemorazione alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. Intervento del sindaco di Ferrara Alan Fabbri.
Gli alunni delle classi IV A e V A della Scuola primaria Doro leggeranno poesie ed eseguiranno il canto "Esseri Umani" di Marco Mengoni con ritornello segnato in LIS-Lingua italiana dei segni.

 

Modifiche della viabilità:

In occasione delle iniziative commemorative di venerdì 15 novembre in corso Martiri della Libertà, corso Porta Reno e via Mazzini e di lunedì 18 novembre in via Padova saranno previste modifiche alla viabilità con deviazione delle linee di trasporto pubblico.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.