22 ottobre 2019 - Ferrara, Cronaca, Eventi

Weekend di incontri, escursioni, pit stop gastronomici: torna il Festival del Ciclista Lento

A Ferrara, il piacere di pedalare con lentezza

“Beati gli ultimi che la vita sanno goder”, questo il motto del Festival del Ciclista Lento di Ferrara, giunto alla sua 3° edizione. Un fine settimana per godere della bellezza di pedalare in libertà, di vivere il viaggio senza pensare al traguardo, né al tempo per raggiungerlo. Nella città e nel territorio in cui la bicicletta è l’emblema e il mezzo di trasporto preferito, dal 25 al 27 ottobre 2019 si celebra il piacere di pedalare senza fretta, gustando i paesaggi sconfinati del Parco del Delta del Po con i suoi suggestivi specchi d’acqua e scorci di vita marinara e le piazze rinascimentali di Ferrara, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, con pit stop enogastronomici, spettacoli ed esperienze speciali, da vivere rigorosamente con lentezza.

Un mondo slow in cui immergersi approfittando delle tariffe speciali del consorzio Visit Ferrara, che chiama a raccolta gli amanti delle pedalate lente riservando una riduzione del 10% sul soggiorno a coloro che prenotano sul sito web www.visitferrara.eu utilizzando il codice sconto “ciclistalento2019”.

 

Gli eventi:

Tra gli eventi in programma da non perdere, il 25 ottobre 2019 alle 18.00 in Sala Estense, la tavola rotonda sui diritti e le opportunità dei “ciclisti lenti” con i contributi raccolti sulle strade del Giro d’Italia con il progetto #EcoGiro, e alle 21.15 ilGran Gala del Ciclista Lento - l’epopea delle “Schiappe”, uno spettacolo musicale con ospiti del giornalismo e i campioni dello sport di ieri e di oggi, ma soprattutto le Maglie Nere del Giro d’Italia e la rock band “La Repubblica delle Biciclette”.
Sabato 26 ottobre si può partecipare alla Pedalata più lenta del mondo: 5 km da percorrere in 5 ore, a partire dal Velodromo “F. Coppi” di Ferrara alle 9.15, con il gusto di fermarsi ad assaporare le delizie del territorio, apprezzare le meraviglie della città e accompagnati dai racconti di scrittori della bicicletta. Inoltre alle 17.00, due campioni del ciclismo tenteranno di superare l'impresa di Giambattista Baronchelli registrata nel 2018: percorrere meno di 1,313 km in un'ora nell'ovale del velodromo ferrarese, per stabilire ilRecord dell’ora alla rovescia.
Nell’ultima giornata, domenica 27 ottobre, ci sarà la Granfondo del Merendone: un viaggio a pedali che dal mare (partenza da Anita) attraversa gli scenari naturalistici del Parco del Delta del Po ed arrivo ad Argenta percorrendo 50 km in un territorio dal prestigio ambientale, artistico e culturale.

Chi arriva ultimo riceve il premio di Ciclista Lento 2019.

Il Festival del Ciclista Lento – www.ciclistalento.it – è patrocinato tra gli altri da FIAB, dal Ministero dell’Ambiente, dall’ISPRA e dal Comitato Paralimpico Regionale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.