21 ottobre 2019 - Ferrara, Cultura e Spettacoli, Eventi

Torna a Ferrara il Festival della cultura tecnica e scientifica

Oltre 40 appuntamenti dal 18 ottobre al 17 dicembre 2019

Al via la seconda edizione del Festival della Cultura tecnica, promosso dalla Provincia di Ferrara Più di 40 gli appuntamenti in programma da giovedì 18ottobre a lunedì 17dicembre, progettati con l’obiettivo di promuovere la cultura tecnica e scientifica. 

Un cartellone che si distingue, ogni anno in misura crescente, per quantità e qualità degli appuntamenti in calendario, oltre che per il coinvolgimento sempre più ampio di soggetti istituzionali e privati attivi sul territorio. 

Due mesi di eventi per la seconda edizione della rassegna che proporrà iniziative per insegnanti, operatori dei servizi e imprese, ma anche momenti di divulgazione e intrattenimento per bambini e ragazzi, pensati per avvicinare i giovani e le loro famiglie alle tematiche tecniche e scientifiche come la meccanica, la robotica e l’informatica, attraverso presentazioni, laboratori interattivi e incontri dedicati sia ai percorsi formativi sia agli sbocchi occupazionali di questi settori.

Il Festival intende, inoltre, valorizzare i modi attraverso cui le competenze tecnico-scientifiche, in particolare dei giovani, possono contribuire alla crescita e allo sviluppo delle aree disagiate, favorendo il dialogo e l'inclusione, contrastando gli stereotipi e le discriminazioni, migliorando la vita delle comunità.

 

Tutti gli appuntamenti previsti a Ferrara con l’indicazione degli orari e delle sedi sono consultabili sul sito http://er.festivalculturatecnica.it/ferrara/ .

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi