27 agosto 2019 - Ferrara, Cronaca

Copparo, partirà dal Palazzo Comunale la fiaccolata contro il femminicidio

In ricordo della povera Cinzia Fusi e per chiedere politiche coerenti contro questa piaga sociale

CGIL, CISL, UIL, CENTRO DONNA E GIUSTIZIA e UDI promuovono una fiaccolata contro il femminicidio che si terrà giovedì 29 agosto con ritrovo alle ore 20.45 davanti al Comune di Copparo, invitando cittadini e cittadine a partecipare.

Una presenza silenziosa non solo per testimoniare profondo cordoglio e condanna per quanto accaduto alla povera Cinzia Fusi, ma anche per tenere viva l’attenzione e chiedere con determinazione politiche che davvero si pongano l’obiettivo di prevenire e contrastare la violenza di genere, in ogni sua forma, attraverso azioni coerenti.

La violenza di genere è negazione di vita e libertà che soffoca tutta la società, il suo contrasto deve assumere un carattere prioritario in ogni ambito e contesto del vivere quotidiano.

Dal palazzo municipale la fiaccolata proseguirà per via Cavour, via Garibaldi, Piazza del Popolo, via Dante Alighieri, per concludersi in Piazza della Libertà presso la panchina rossa dei giardini.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni