6 maggio 2019 - Ferrara, Cronaca

Andava in giro con uno scalpello in ferro dalla punta acuminata, denunciato

Si tratta di un 48enne ferrarese

È stato denunciato in stato di libertà per il reato di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli un quarantottenne ferrarese, senza fissa dimora.

Nel pomeriggio del 4 maggio una Volante della Polizia di Stato, transitando in via Terranuova notava il predetto, noto quale pluripregiudicato. Dopo averlo fermato, per quanto collaborativo, l’individuo appariva nervoso, come se volesse nascondere qualcosa, pertanto veniva sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di uno scalpello in ferro della lunghezza circa 25 cm dalla punta acuminata del quale l’uomo non sapeva dare giustificazione relativamente al possesso.

 

 

Tag: polizia

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.