8 aprile 2019 - Ferrara, Cronaca

'Giardino wow 2019', nuovo avviso per la concessione di contributi

Scadenza 15 aprile

A causa di un'indicazione non corretta riguardo l'indirizzo PEC a cui inviare le proposte progettuali contenute nell'Avviso pubblico scaduto in data 27 febbraio 2019, il Comune di Ferrara ritiene necessario provvedere alla pubblicazione di un nuovo avviso, riservato ad Enti del Terzo Settore per la concessione di contributi a sostegno di manifestazioni di animazione territoriale, culturali e sportive su suolo pubblico nel Quartiere Giardino del Comune di Ferrara. Per salvaguardare i soggetti che hanno già inviato al corretto indirizzo PEC le proprie proposte progettuali ed i relativi allegati, si dispone che questi potranno limitarsi a confermare la propria volontà di partecipare trasmettendo una nota in tal senso con le modalità previste dall'art. 10 dell'Avviso. La scadenza del nuovo avviso è lunedì 15 aprile 2019 alle 12,30. I progetti presentati saranno finanziati per un massimo di 10.000 euro ciascuno a copertura di massimo il 95% del costo delle attività proposte fino al raggiungimento della somma disponibile di 90.000 euro. Informazioni dettagliate e documentazione completa per la partecipazione al link http://servizi.comune.fe.it/index.php?id=9166

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.