25 gennaio 2019 - Ferrara, Cronaca

Ferrara, controlli antidroga: arrestato 24enne

Controllate 20 persone e 17 veicoli

Nel corso del pomeriggio di ieri a Ferrara, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio interforze finalizzato al rafforzamento dell’attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della locale Compagnia Carabinieri, unitamente a personale del 5° Reggimento Carabinieri “Emilia Romagna” di Bologna e delle squadre S.A.T. (Supporto Arma Territoriale) hanno tratto in arresto, a seguito di un controllo eseguito in via Belvedere: un 24enne nato in Nigeria, pregiudicato ed in Italia senza fissa dimora, in ottemperanza all'ordine di Esecuzione per la Carcerazione (e contestuale decreto di sospensione del medesimo) emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ferrara, Ufficio Esecuzioni Penali, poiché condannato alla pena di 2 anni e 3 mesi di reclusione per i reati di “spaccio di sostanze stupefacenti” e “resistenza a Pubblico Ufficiale”, commessi in più occasioni nell’anno 2018. I Carabinieri hanno anche segnalato alla locale Prefettura, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un ragazzo italiano classe 1990, poiché trovato in possesso di gr.1,2 di marijuana (sottoposta a sequestro). I militari inoltre, con la collaborazione dell’unità cinofila appartenente alla Polizia Locale di Ferrara, rinvenivano e sequestravano a carico di ignoti altra sostanza stupefacente sempre del tipo marijuana per un peso complessivo di 60 grammi, già suddivisa in due involucri ed occultata nei giardini di via Belvedere. Nel corso del medesimo servizio sono state controllate 20 persone, di cui 7 extracomunitari, e 17 veicoli.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.