4 dicembre 2018 - Ferrara, Cronaca

Aveva in auto droga e grimaldelli, arrestato studente

L’operazione dei Carabinieri

Nel corso della nottata (tra il 3 ed il 4 dicembre), nell’ambito di specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti effettuato in zona “Doro”, i Carabinieri della Stazione di Porotto hanno arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli uno studente ferrarese di 19 anni.

I militari – come è spiegato in un comunicato stampa dell’Arma - hanno notato un’auto “sospetta” nel parcheggio di un centro commerciale con a bordo proprio il 19enne che ha dato da subito segni di nervosismo. Pertanto, gli operanti hanno eseguito una perquisizione veicolare, rinvenendo e sequestrando 3 involucri contenenti complessivamente 60 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, 1 bilancino di precisione e 1 kit di grimaldelli.

L’arrestato, al termine delle procedure, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza con rito direttissimo che si è conclusa con la convalida dell’arresto e l’immediata liberazione del giovane.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.