3 novembre 2018 - Ferrara, Eventi

Nuovo appuntamento con “Il Fè in Fiera” domenica 4 novembre

Al Quartiere fieristico di Ferrara il mercatino mostra-scambio dell’usato e del modernariato

Ritorna il “Il Fè in Fiera” il tradizionale mercatino mostra-scambio dell’usato e del modernariato che si svolge a Ferrara, ad ingresso gratuito. L’appuntamento per tutti i privati cittadini è al Quartiere fieristico di Ferrara (via della Fiera, 11 – Ferrara) domenica 4 novembre 2018 dalle 8.00 alle 19.00.

Il mercatino è organizzato da Ferrara Fiere Congressi e dallo storico settimanale di annunci “Il Fè“. Come di consueto saranno centinaia le occasioni esposte; spazio anche a stand del mondo del No profit e all’associazionismo.

La mostra mercato di Ferrara è dedicata a tutti gli appassionati di collezionismo, di oggetti vintage e usati. Gli amanti di antiquariato possono trovare pezzi molto rari.

Dunque, tutti possono essere “mercanti per un giorno” e per tutti c’è la possibilità di fare un buon affare. E’ l’occasione per svuotare soffitte, cantine, garage e armadi; gli oggetti che non si utilizzano più possono servire ad altri e vivere di una seconda vita; si evita così di doverli smaltire e portarli in discarica. La filosofia è quella di dare nuova vita alle cose e trasmettere, nello stesso tempo, un messaggio forte, legato alla cultura del riuso, all’arte del fare. Non disperdere antiche consuetudini, ricreare una “piazza” non più virtuale ma reale, dove le persone si incontrano, si scambiano esperienze, magari storie che ruotano attorno agli oggetti della loro vita. L’antiquariato, la rigatteria, il modernariato, l’hobbistica e, più in generale, qualsiasi oggetto usato e d’occasione assumono nuovo valore e nuovi significati.

La finalità principale è quella del riciclo, tema quanto mai attuale nella società odierna: ridurre i rifiuti, conservare l’esistente, rigenerare, limitare gli sprechi. Per informazioni 335.6540559

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.