6 settembre 2018 - Ferrara, Cronaca

Violenza su un cittadino per otto euro

L’uomo è stato arrestato

L’arresto

Nella mattinata di mercoledì 5 settembre, i Carabinieri della Stazione di Poggio Renatico (FE), hanno arrestato un cittadino rumeno di 41 anni, titolare di precedenti di polizia, in esecuzione di un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Ferrara.

L’Autorità Giudiziaria, concordando appieno con risultanze investigative prodotte dai militari operanti, ha emesso il provvedimento in argomento nei confronti del quarantunenne poiché ritenuto l’autore della rapina consumata in data 16 agosto a Poggio Renatico (FE) ai danni di un privato cittadino del posto.

Il fatto

I Carabinieri riferiscono che il malintenzionato, dopo essere stato scoperto dal proprietario di un’autovettura mentre asportava da essa la somma di 8,00 euro, per assicurarsi la fuga, ha strattonato violentemente la vittima facendola cadere a terra procurando lesioni con prognosi di 30 giorni

L’arrestato, terminate le procedure, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Ferrara a diposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.