19 luglio 2018 - Ferrara, Comacchio, Cronaca

Raccordo Ferrara-Porto Garibaldi, riaperto al traffico nel weekend

I lavori riprenderanno lunedì 23 luglio

Da domani, venerdì 20 luglio, e per tutta la durata del week end sarà riaperto al traffico in entrambe le direzioni il tratto del Raccordo Autostradale Ferrara-Porto Garibaldi interessato dai lavori di ripristino del piano viabile a seguito dell’avvallamento del piano viabile verificatosi la sera di lunedì 2 luglio, nel comune di Comacchio.

Il transito sarà garantito su una corsia per senso di marcia sia in direzione mare che in direzione Ferrara, tra i km 43,500 e il 33,500.

I lavori, che si sono resi necessari per la rottura improvvisa di un attraversamento idraulico di grande diametro ubicato sotto il piano il piano stradale, consistono nella ricostruzione della condotta, ubicata al km 42,250 e nel ripristino del piano viabile. Gli interventi riprenderanno regolarmente lunedì 23 e si concluderanno entro venerdì 27 luglio.

Anas comunica, inoltre, che lungo il Raccordo Autostradale Ferrara-Porto Garibaldi proseguiranno gli interventi, già programmati, di ripristino e risanamento della sovrastruttura stradale. Per limitare i disagi all’utenza e consentire una maggiore fluidità della circolazione durante il fine settimana, i lavori di pavimentazione saranno sospesi dalle ore 14:00 del venerdì fino alle ore 14:00 del lunedì.
L’investimento è di circa 6 milioni di euro per interventi che riguardano sia il risanamento profondo della pavimentazione stradale nei tratti più ammalorati, sia interventi di manutenzione superficiale. I lavori comprenderanno anche il ripristino degli attraversamenti idraulici irreparabilmente danneggiati.

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.