18 luglio 2018 - Ferrara, Cronaca

Picchia la compagna e i carabinieri intervenuti per bloccarlo, arrestato

A Copparo

Nel corso della serata del 16 luglio, in Copparo, i Carabinieri del NORM e della locale Stazione hanno arrestato un copparese classe ’65 per maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Su segnalazione pervenuta alla locale Centrale Operativa, i Carabinieri si sono recati presso l’abitazione dell’arrestato a seguito di una lite scaturita tra lo stesso e la compagna, che ha riportato delle lievi contusioni.

Nel tentativo di interrompere la violenta colluttazione in atto, anche uno dei Carabinieri è stato a sua volta aggredito dall’uomo con pugni e calci, riportando contusioni al braccio destro guaribili in pochi giorni. La vittima ha poi denunciato il compagno per i ripetuti maltrattamenti subiti negli ultimi mesi.

Al termine delle procedure, il soggetto è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della fissazione del rito direttissimo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.