12 giugno 2018 - Ferrara, Economia & Lavoro

Fipe Confcommercio, Musacci confermato presidente provinciale

Pubblici esercizi: "non solo il settore ha tenuto ma anzi si è sviluppato ed è trainante"

Il mondo della ristorazione ferrarese riconferma il suo presidente: come spiega Concommercio, Matteo Musacci, imprenditore, è stato rieletto (secondo mandato) per acclamazione al vertice provinciale della Fipe Confcommercio (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) rappresentando qualcosa come oltre 650 tra bar, ristoranti, pizzerie... tra Ferrara e Provincia. Un settore chiave, dunque

"In questi primi cinque anni  - spiega Musacci  - abbiamo visto che non solo il settore ha tenuto ma anzi si è sviluppato ed è trainante rappresentando uno sbocco imprenditoriale concreto. Si pensi l'occupazione nelle imprese Fipe rappresenta significativamente il 25%. rispetto all'intero sistema Confederale. Per il prossimo quinquennio dobbiamo sempre più lavorare per garantire innovazione e professionalità sostenendo così i giovani imprenditori"
Ad affiancarlo per il prossimo quinquennnio un consiglio così composto: Daniele "Denny" Bonazzi (Pazzi di Flemming - Cento), Paola Gallanti (Bagno Gallanti Beach - Lido di Pomposa), Devid Gulinelli (Bagno Trattoria Bologna - Portogaribaldi), Mauro Paganelli (Leon d'Oro - Ferrara), Marco Pedriali (Palladio - Corporeno), Marco Rossi (Antico Cafè - Ferrara), Pierluigi Soncini (La Capanna di Eraclio - Codigoro).    
L'incontro è stata l'occasione per sottolineare - con la consegna di una targa di riconoscenza  - l'attenzione, la sensibilità ed il senso civico di Devid Gulinelli che il mese scorso con la sua attenta segnalazione aveva permesso di rintracciare un minore pachistano che era scomparso da qualche giorno dal Modenese. "In un mondo spesso dominato dall'indifferenza, il gesto dei gestori del Bagno Trattoria Bologna è un punto di luce e fiducia che denota il ruolo sociale importantissimo (non solo economico) delle imprese di vicinato" aveva commentato a lato il direttore generale Davide Urban. L'encomio "a nome di Ascom Confcommercio Ferrara, Ascom Comacchio e Fipe - è stato consegnato oggi pomeriggio (12/06) da Musacci a Gulinelli ed ai suoi figli - per ringraziarli pubblicamente del gesto di grande sensibilità compiuto e che va preso ad esempio" ha commentato il presidente Fipe. 

Musacci è presidente regionale di Fipe, ricopre l'incarico di componente di giunta della Fipe italiana ed è presidente nazionale dei Giovani Imprenditori sempre nel settore dei Pubblici Esercizi. 
 

I dati sull'occupazione
Pubblici Esercizi: ecco alcuni dati sull'occupazione presente nei pubblici esercizi - presentati il 3 maggio scorso nel corso dell'incontro in Ascom sul nuovo Contratto Nazionale di Lavoro nel Settore - del capoluogo e  della provincia: dei 3.467 lavoratori operativi in bar e ristoranti (il 4,5% degli addetti della regione), 1.993 sono donneil 57,5%.
Per quanto riguarda la tipologia di contratto il 28,0% (969) è a tempo indeterminato, mentre il 72,0% dei contratti (2.498) è part time. Sul fronte della nazionalità, 2.546 addetti (il 73,4%) sono di nazionalità italiana, mentre i lavoratori stranieri sono 921. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.