20 aprile 2018 - Ferrara, Cronaca

Partita Spal-Atalanta, deferiti due tifosi per l’accensione di fumogeni

L’incontro si è svolto il 7 aprile scorso

Nella giornata di ieri personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto un 25enne residente a Pesaro, poiché destinatario di un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pesaro, dovendo espiare una pena definitiva di mesi 10 e giorni 10 di reclusione e multa di Euro 300,00, perché responsabile del reato di ricettazione. Dopo le formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Ferrara.

 

La Questura spiega ancora che: “In occasione della partita di calcio SPAL-ATALANTA del 7 aprile u.s., durante lo svolgimento dell’incontro nel settore “curva Est” occupato dalla tifoseria ospite venivano accesi sette fumogeni. Le telecamere istallate all’interno dello stadio permettevano al personale dell’Ufficio DIGOS di individuare ed identificare due tifosi dell’Atalanta responsabili del gesto i quali venivano deferiti all’A.G. per il reato di cui Art. 6 bis comma 1, Legge 401/89 e succ. mod”.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi