28 febbraio 2018 - Ferrara, Cronaca

Lo pestano dopo una lite, intera famiglia nei guai

A Berra

Nel pomeriggio del 26 febbraio i Carabinieri della Stazione di Berra (FE) hanno arrestato per violenza privata, minacce e lesioni personali in concorso tre soggetti pregiudicati residenti a Berra, una 38enne, il figlio della stessa di 19 anni ed il coniuge di 43 anni. I tre, a seguito di un diverbio per futili motivi con un 55enne del posto, lo hanno accerchiato colpendolo violentemente con calci e pugni all’altezza del volto e dell’addome. L’azione criminosa è stata interrotta grazie al decisivo intervento dei Carabinieri, giunti prontamente sul posto, i quali hanno bloccato gli autori, permettendo l’intervento dei sanitari del 118.

Gli arrestati sono stati associati presso le Case Circondariali di Ferrara e Bologna in attesa dell’udienza con rito direttissimo che si è tenuta nella tarda mattinata di ieri. Il 19enne è stato condannato alla reclusione di mesi 8 e 20 giorni, pena sospesa, mentre la 38enne e il 43enne sono stati condannati entrambi alla pena della reclusione di mesi 14 e sottoposti alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.