12 gennaio 2018 - Ferrara, Cronaca

Lavori pubblici, ecco i cantieri attivi a Ferrara

Gli aggiornamenti

Di seguito alcuni aggiornamenti relativi a lavori pubblici in corso nel territorio comunale di Ferrara, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Mobilità del Comune di Ferrara. Maggiori informazioni sugli interventi più significativi in fase di esecuzione in città sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

INTERVENTI STRADALI
In via Brasavola prosegue l'opera di rifacimento della pavimentazione. Riaperto al transito il tratto da via Mellone a via Borgovado
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
Proseguono in via Brasavola i lavori a cura dell'Amministrazione Comunale per il rifacimento delle pavimentazioni lapidee, mentre risultano conclusi in tutta la via gli interventi a cura di Hera per il rifacimento delle reti fognaria e idrica.
Al momento, in particolare, i lavori alle pavimentazioni sono in corso nel tratto da via Mellone a via Camposabbionario (chiuso al transito), mentre il tratto da via Borgovado a via Ghisiglieri resta chiuso al traffico in attesa dell'esecuzione degli interventi.
Nel tratto da via Mellone a via Borgovado tutti i lavori sono ultimati ed è stata ripristinata la circolazione.

------------

EDIFICI STORICI E MONUMENTALI
- Intervento di restauro e valorizzazione dei locali ex Bazzi di piazza del Municipio

Proseguono i lavori a cura del Comune di Ferrara per il restauro e la valorizzazione dei locali comunali ex Bazzi di piazza del Municipio, in vista dell'affidamento in gestione dell'immobile a seguito di bando di gara. La fine dei lavori è prevista per febbraio 2018.
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:

Le lavorazioni strutturali di miglioramento sismico dell'immobile sono pressoché concluse. Sono terminati tutti i lavori di consolidamento dei solai esistenti in tutti i piani con la posa di carpenteria metallica e travi in legno. Tutte le pareti che presentavano lesioni sono state consolidate e finite con il relativo intonaco, comprese le pareti su piazza Municipale, con le vetrine dei locali ex Bazzi,   per le quali si è provveduto all'applicazione di fibre di carbonio ed intonaco strutturale.
All'interno, nel piano ammezzato e nobile, il consolidamento dei solai è stato completato con la  posa del secondo strato di tavolato ligneo.
Stanno terminando, inoltre, i lavori di restauro del soffitto ligneo del piano ammezzato e delle pareti dipinte, dopodiché si procederà con gli interventi di restauro dei dipinti murali del piano nobile.
Sono stati realizzati i lavori di rimaneggiamento del corpo scala B nel corpo novecentesco e quelli del coperto di una porzione di tetto tra la piazza Municipale e il volto di via Garibaldi, oltre a quelli per la posa di catene metalliche di rinforzo nelle murature all'altezza dei solai di piano.
In questi giorni sono ripresi i lavori per il rimaneggiamento del coperto del fabbricato a lato del corpo novecentesco nel giardino.
Cominceranno a breve i lavori per la predisposizione degli impianti termoidraulici ed elettrici nonchè la posa delle vasche biologiche nel giardino.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 13 febbraio 2017

- Alla Palazzina ex Mof interventi di riqualificazione nel segno della conservazione
Sono in fase di conclusione gli interventi di riqualificazione della Palazzina ex Mof destinata a ospitare la sede dell'Urban Center comunale e dell'Ordine degli Architetti di Ferrara.
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
A seguito di rinvenimenti effettuati in cantiere nel corso delle fasi lavorative, si sono rese necessarie ed opportune altre opere, oltre a quelle previste in progetto, quali la rifinitura dei vani finestra con sistemazione manuale di bancali e spalle, l'incremento delle superfici oggetto di consolidamento, la riparazione e il miglioramento della connessione tra differenti tipologie strutturali mediante applicazione di intonaco rinforzato con rete in fibra di vetro (FRG), la riparazione del solaio a volta della sala degli affreschi, il consolidamento dei parapetti in muratura delle terrazze e la ricostruzione dei muretti crollati in sommità della torre.
Infine, essendo la rete fognaria del fabbricato ormai vetusta, come pure i suoi componenti, si è ritenuto opportuno sostituirla integralmente, per garantire la funzionalità degli scarichi.
Di conseguenza, è stata concessa alla ditta appaltatrice Ahrcos, un'ulteriore proroga contrattuale di 45 giorni.
Attualmente i lavori sono quasi volti al termine; restano da ultimare opere di finitura marginali. La fine lavori è prevista per il mese di gennaio 2018.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 7 luglio 2016 e l'aggiornamento del 13 ottobre 2017

- Lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma alla chiesa di San Cristoforo alla Certosa
Sono iniziati il 18 settembre 2017 alla chiesa di San Cristoforo alla Certosa a Ferrara i lavori per la riparazione dei danni causati dal sisma del 2012 e il miglioramento strutturale dell'edificio in chiave antisismica, con interventi in particolare all'estradosso delle cupole e alle coperture. La conclusione dei lavori, finanziati in gran parte da fondi regionali, è prevista per giugno 2018.
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018 (v. FOTO in alto e a fondo pagina in allegato):
Da settembre a novembre 2017 è stata portata a termine la fase preliminare di protezione delle opere d'arte da parte dell'impresa di Restauro Ottorino Nonfarmale e Ceruolo Ponteggi. Tutte le opere sono ispezionabili per monitorare lo stato di conservazione.
E' stato realizzato un ponteggio sui tre lati della chiesa per accedere ai sottotetti delle navate laterali.
Le due imprese E.T. Costruzioni di Emanuele Tuffanelli e Sangiorgi Costruzioni srl hanno portato a termine il lavoro di rinforzo e riparazione delle volte delle navate laterali. Sono stati inoltre realizzati tutti i lavori di scuci e cuci nelle pareti laterali nei sottotetti delle navate, le pareti sono state ammorsate alla parete longitudinale della navata centrale. Sono stati regolarizzati i varchi tra le cappelle delle navate laterali con architravi in legno.
Sono iniziati i lavori di pulizia dell'estradosso delle volte a vela della navata centrale e del transetto. Nel mese di gennaio 2018 verranno iniziati i rinforzi delle volte con le fibre di acciaio e calce naturale strutturale e la ripresa delle lesioni con iniezioni dall'intradosso ed estradosso.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 15 settembre 2018

- Restauro post sisma della Certosa monumentale di Ferrara
Sono iniziati a settembre 2016 i lavori programmati dall'Amministrazione comunale per il restauro e il miglioramento strutturale post sisma della Certosa monumentale di Ferrara. Previsti interventi sulle strutture in elevazione, sugli archi, sulle volte in muratura e sulle coperture lignee e in laterizio. La conclusione dei lavori è prevista nella primavera 2018 (il termine era inizialmente previsto nel febbraio 2018), poiché verranno messi in campo ulteriori interventi di recupero strutturale ed estetico finanziati con fondi assicurativi e comunali per circa 200mila euro.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 26 settembre 2016
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
Attualmente i lavori alla Certosa di Ferrara stanno continuando nel Primo Gran Claustro. In seguito alla consegna "definitiva/parziale" del Deambulatorio Sud del Primo Gran Claustro, è stato reso agibile il Famedio del Borso. Sono terminati i lavori di consolidamento strutturale dei coperti dei Colombari Casazza e Bonaccioli e della Sala Bonaccioli, con il ripristino e consolidamento delle volte in cannucciato e il restauro dei cotti. Continuano i lavori di consolidamento, già iniziati, del Deambulatorio lato Nord.
Nelle prossime settimane inizieranno i lavori di consolidamento della cella degli "Uomini Illustri" (di cui è già fatta la campionatura dei colori) e il consolidamento della Sala Casazza.

- Ristrutturazione post sisma di Porta Paola
Sono iniziati il 30 agosto 2017, con durata prevista di un anno, i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma di Porta Paola a Ferrara. L'intervento che destina l'edificio a Centro di Documentazione delle Mura è prevalentemente finalizzato al consolidamento strutturale a seguito del sisma e dal punto di vista architettonico punta alla riproposizione dell'originale tipologia della "Porta" funzionale all'ingresso alla città.
Dall'1 settembre 2017 via Donatori di sangue (la breve strada che collega via Kennedy a via Bologna) sarà chiusa al transito nelle giornate del venerdì dalle 6 alle 14 fino al termine dei lavori di ristrutturazione di Porta Paola.
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
A tutt'oggi i lavori eseguiti, oltre all'accantieramento, riguardano:
- interventi di demolizioni delle murature incongrue;
- interventi di consolidamento delle murature confermate dal progetto di restauro;
- consolidamento dei solai al piano terra
Sono in corso lavori di:
- rifacimento del solaio ligneo del primo piano;
- bonifica propedeutica all'intervento sul coperto.
Per tutti i dettagli del progetto v.CronacaComune del 25 agosto 2017

- Lavori di miglioramento strutturale post sisma a Palazzo del Podestà
Sono iniziati a giugno 2017, con conclusione prevista per il mese di marzo 2018, i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma di Palazzo del Podestà, per una spesa prevista di 332.900 euro (Iva compresa). Le soluzioni progettuali puntano ad ottenere una migliore risposta sismica dell'edificio attraverso interventi di rafforzamento locale delle strutture oltre che di riparazione del danno già subito. Previsti anche interventi di ripristino e consolidamento degli affreschi pittorici.
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
A tutt'oggi risulta ultimata la Fase 1, che ha riguardato, oltre all'accantieramento, le riparazioni del vano scala, la realizzazione della fondazione e della nuova muratura per l'eliminazione del muro in falso, il rifacimento dell'intonaco, le lavorazioni riguardanti il sottotetto e l'adeguamento degli impianti.
Nel mese di dicembre è stata avviata la Fase 2 dell'intervento che prevede le riparazioni del Volto, della Torre della Masseria e del Salone degli Stemmi.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 21 luglio 2017

- Recupero post sisma del Teatro Comunale di Ferrara
Sono in corso da giugno 2017 i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma del Teatro Comunale di Ferrara. Gli interventi sono stati pianificati in modo da non interferire con la programmazione teatrale. La conclusione è prevista per ottobre 2018.
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
Opere completamente eseguite:

- restauro pittorico degli elementi decorativi della platea compresa la volta e i palchetti
- sono state effettuate tutte le riprese e le riparazioni delle lesioni mediante scuci-cuci
- nei sottotetti è stato realizzato il consolidamento delle capriate e degli elementi lignei di copertura mediante carpenteria metallica, fissaggi dei nodi, collegamenti degli elementi secondari mediante piastraggi e viteria
- ultimato il consolidamento dell'arellato della zona del Ridotto e della platea
- conclusa la fase di pulizia della facciata e di ripristino dei cotti esterni
- effettuati indagini e saggi, comprensive di prove di colore, la cui scelta è già stata concordata con la Soprintendenza
- concluso il consolidamento delle passerelle mediante lavorazioni di falegnameria
- terminati gli interventi di consolidamento previsti presso "Casa Borsari"
Opere in corso:
- restauro delle finiture interne della zona del Ridotto
- completamento dei rafforzamenti locali nelle zone interne del teatro compatibilmente con le attività teatrali
- interventi di consolidamento della Sala Colle
Opere da realizzare:
In seguito verranno realizzati i consolidamenti strutturali e di restauro nel portico sul prospetto di Corso Martiri. Le lavorazioni previste, quali inserimenti di catene, consolidamento dei pilastri, finiture, tinteggiature ecc, verranno realizzate in parte nelle ore diurne ed in parte nelle ore notturne per garantire il corretto proseguimento delle attività teatrali e delle attività commerciali.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 23 maggio 2017 e CronacaComune del 14 luglio 2017

- Intervento di restauro e rinnovamento di Palazzo dei Diamanti
Ha preso il via a marzo 2017, per concludersi a settembre 2018, la radicale opera di restyling destinata a restituire alla città lo spazio museale del Palazzo dei Diamanti completamente rinnovato e valorizzato.
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
Ad oggi sono stati consolidati i tetti e sottotetti dell'Ala Biagio Rossetti e terminati i nuovi servizi igienici negli ambienti a nord del giardino, a servizio della Galleria d'Arte Moderna. Sono stati installati i ponteggi su corso Ercole I D'Este finalizzati ai lavori di consolidamento del coperto e di pulitura della facciata.
Proseguono le lavorazioni negli ambienti del piano terra e del piano ammezzato dell'area a sud-est, su corso Ercole I d'Este, da destinarsi ad uffici e biglietteria della Galleria d'Arte Moderna e i lavori in corrispondenza del portico sud del cortile.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 10 marzo 2017

- Cantiere per la Rigenerazione dell'ex Teatro Verdi
Sono partiti a luglio 2017 i lavori del 'Cantiere per la Rigenerazione dell'ex Teatro Verdi finalizzato alla realizzazione di un laboratorio urbano'. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 3 luglio 2017
AGGIORNAMENTO del 12 gennaio 2018:
Terminati i lavori relativi al sistema di smaltimento delle acque, sono stati installati i ponteggi su via Castelnuovo e all'interno della Platea finalizzati alle lavorazioni di coibentazione, impermeabilizzazione e rimaneggiamento dei coperti. Contestualmente inizieranno i lavori di pulitura e restauro delle facciate.

- A Palazzo Massari in corso i lavori di consolidamento post sisma
Sono in corso (da ottobre 2016) i lavori di consolidamento e restauro di Palazzo Massari, sede del Museo Boldini, pesantemente lesionato dal sisma del 2012. Gli interventi riguarderanno sia Palazzo Massari che l'adiacente Palazzina dei Cavalieri di Malta. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 6 ottobre 2016

- Casa Niccolini in ristrutturazione per ospitare la sezione ragazzi della biblioteca Ariostea e la sede della Società Dante Alighieri
Sono in corso (da luglio 2016) a Casa Niccolini i lavori per la ristrutturazione dell'edificio destinato a ospitare la sezione della biblioteca Ariostea dedicata ai ragazzi con spazi appositi per la lettura e per la didattica. Al proprio interno, Casa Niccolini ospiterà anche la sede della Società Dante Alighieri. La conclusione dell'opera è prevista per fine dicembre 2017. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune dell'1 luglio 2016

-----------

PUBBLICA ILLUMINAZIONE

- Lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione in piazza XXIV Maggio, via Agnelli, via Pola, viale dei Mille, via Martinelli, via Gorizia, via Fiume, via Pasubio, corso Piave.
Dopo l'accensione, nelle scorse settimane, dei nuovi impianti di pubblica illuminazione di piazza XXIV Maggio, via Agnelli, via Pola, via Gorizia, via Martinelli e viale dei Mille a Ferrara, i lavori di rifacimento della pubblica illuminazione nell'area proseguiranno la prossima settimana in corso Piave.

- Lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione in via Mascheraio, via Frescobaldi, via Mentana, via Gregorio, via Fossato 
La prossima settimana i lavori proseguiranno in via Mentana e in via Frescobaldi.

Tutti gli interventi sono realizzati a cura di Hera Luce, nell'ambito dei lavori di manutenzione straordinaria previsti nel contratto di servizi con il Comune di Ferrara.

------------

LAVORI A CURA DI HERA (aggiornamenti del 12 gennaio 2018)
Sono in corso i lavori, a cura di Hera, per la posa di una nuova condotta fognaria in via della Pace a Pontelagoscuro nel tratto da piazza Buozzi a via De Amicis. Mentre in via della Canapa, nel tratto dalla sede della Motorizzazione a fine strada, è in corso il ripristino di uno scavo sulla fognatura esistente.

------------

LAVORI A CURA DI ENEL (aggiornamenti del 12 gennaio 2018)
Proseguono i lavori di scavo a cura di Enel (in accordo con il Comune di Ferrara), per la sostituzione di impianti sotto servizi in via Borso, con chiusura al transito del tratto da corso Porta Mare a via Guarini, e in via Guarini in un breve tratto dall'intersezione con via Borso. Sono inoltre in corso lavori in piazza Ariostea, nel tratto da corso Porta Mare a via Palestro, in via Palestro, nel tratto da piazza Ariostea a vicolo del Voltino, in corso Porta Mare, nel tratto da piazza Ariostea a via Borgo dei Leoni, in via Borgo dei Leoni, in un breve tratto da corso Porta Mare.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.