17 ottobre 2017 - Ferrara, Cronaca

Piero Angela malato, salta la conferenza di Unife: “Sono in debito con Ferrara, tornerò”

Avrebbe dovuto tenere la conferenza "L’emozione nell’informazione"

"Mi dispiace tantissimo, sono di nuovo bloccato da febbre e bronchite e per di più sono afono" sussurra con un filo di voce Piero Angela all’altro capo del telefono. Ieri mattina il noto e amatissimo giornalista e conduttore televisivo ha comunicato la sua impossibilità a tenere la conferenza "L’emozione nell’informazione", programmata dall'Università di Ferrara per mercoledì al teatro Comunale, nell’ambito dei seminari “L'etica in pratica”, organizzati dal professor Gessi a integrazione del suo corso accademico, come già era accaduto la scorsa primavera.

 

"La prossima volta, prima di fissare la data, interpelleremo un numerologo", scherza Angela. E poi, seriamente, aggiunge: "Mi sento in debito con Ferrara e impegnato a venire, troveremo il modo di riorganizzare questo incontro al quale tengo molto".

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.