9 ottobre 2017 - Ferrara, Cronaca

Arrestato a Ferrara il fratello dell'attentatore di Marsiglia

Dalla Polizia

La Digos di Bologna e Ferrara, in esecuzione di un mandato di cattura internazionale, ha arrestato nel capoluogo estense un fratello di Ahmed Hanachi, l'attentatore che a Marsiglia ha ucciso le cugine Marianne e Laura. L'uomo è Anis Hannachi, 25 anni: è accusato di partecipazione ad associazione terroristica e complicità nel delitto, spiegano  l'agenzia Ansa e i maggiori quotidiani. Il giovane è stato bloccato sabato sera dalla Polizia. L'arresto è arrivato al termine di una complessa attività investigativa coordinata dal Servizio centrale per il contrasto al terrorismo esterno dell'Antiterrorismo con la collaborazione delle autorità francesi, con il coinvolgimento della Procura nazionale antimafia e antiterrorismo e della procura di Roma. Anis Hannachi è ora a disposizione della procura generale presso la Corte d'appello di Bologna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.