26 settembre 2017 - Ferrara, Sport

La Spal attende il Crotone

Domenica 1° ottobre il match al "Mazza"

Dopo la gara interna con il Napoli, nella quale i ragazzi di mister Semplici hanno ben figurato, i biancazzurri si ritroveranno nel pomeriggio di martedì 26 settembre per il primo allenamento settimanale, in vista del prossimo match di campionato contro il Crotone, in programma domenica 1 ottobre alle ore 15,00 allo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara. Per la squadra ferrarese si tratta di un match importante, dove è imperativo un buon risultato. I calabresi arrivano dal vittorioso scontro salvezza contro il Benevento.

 

Ecco il programma della settimana.

 

MARTEDI’ 26 SETTEMBRE

Ore 15,00: seduta di allenamento

 

MERCOLEDI’ 27 SETTEMBRE

Ore 10,00: seduta di allenamento a porte chiuse.

Ore 14,30: conferenza stampa del direttore sportivo biancazzurro Davide Vagnati.

Ore 15,00: seduta di allenamento.

 

GIOVEDI’ 28 SETTEMBRE

Ore 15,00: seduta di allenamento a porte chiuse.

 

VENERDI’ 29 SETTEMBRE

Ore 15,00: seduta di allenamento a porte chiuse.

 

SABATO 30 SETTEMBRE

Ore 15,00: seduta di allenamento a porte chiuse.

Al termine vi sara la conferenza stampa di presentazione della gara SPAL-Crotone, alla presenza del tecnico biancazzurro Leonardo Semplici.

 

DOMENICA 1 OTTOBRE

Ore 15,00: SPAL-CROTONE – STADIO “PAOLO MAZZA” DI FERRARA – 7° GIORNATA SERIE A TIM 2017/2018

Tag: spal

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.