23 agosto 2017 - Ferrara, Cronaca

Ferrara Buskers Festival, cosa accade giovedì 24 agosto

Ecco il programma

I 20 gruppi di musicisti invitati si esibiscono nel centro storico di Ferrara dalle 18.00 alle 19.30 e dalle 21.30 a mezzanotte. Dalle 19.30 alle 20.30 spettacoli di artisti accreditati acrobati e giocolieri. Dalle 20.30 show di artisti accreditati fino a mezzanotte. Poi la festa si sposta nel Sottomura per il Puedes Summer Night, con i concerti di Bradi.Pop, il trio autraliano Kallidad e La Familia Flotante, band italo-spagnola proveniente da Fuerteventura dal suono estroso fatto di swing, latin, reggae e funk e di canzoni dalle diverse lingue.

 

Artoilet

Un’installazione artistica itinerante, dal 24 al 26 agosto in Corso Porta Reno – angolo Via Ragno, dalle 20.00 a mezzanotte. Un esperimento di bathroom graffiti, con la collocazione di 5 bagni chimici sui quali il pubblico, spontaneamente, può lasciare un messaggio o un disegno a tema “Ferrara città d’arte urbana”. Al termine della manifestazione, i bagni saranno cosparsi di fissante trasparente e diventeranno parte di una mostra itinerante. Un social network analogico di tratti, graffiti e umanità. L’iniziativa viene realizzata in collaborazione con SEBACH e Globalambiente.

 

Storie di Buskers

Alle 18.30 nel cortile del Castello Estense continua l’appuntamento con “Storie di Buskers”. I protagonisti della 30esima Rassegna Internazionale del Musicista di Strada si raccontano al pubblico, tra aneddoti e curiosità sulla vita da buskers. Ospite del giornalista Leonardo Rosa, il gruppo invitato dallo spirito blues Maylin & The Mad Machine. Con loro il Direttore Organizzativo del Ferrara Buskers Festival® Luigi Russo.

 

Musicoterapia

Dalle 17.00 alle 18.00 i musicisti suonano nella Casa di Residenza per anziani di via Ripagrande, per allietare gli ospiti nel giardino della struttura, dove risiedono anche persone malate di Alzheimer. Oggi si esibirà il gruppo accreditato Tiny Barrels, trio acustico che propone e reinterpreta brani tradizionali del repertorio folk irlandese. Il progetto di musicoterapia nasce da un’idea della Responsabile Artisti Accreditati Rebecca Bottoni.

 

“Buskers 25 anni di arte in strada”

È il titolo dell’esposizione del fotografo italo-americano Joe Oppedisano, visitabile fino al 7 settembre (dal lunedì al venerdì 9.00 – 18.30, ingresso gratuito) nel Salone d’onore del Municipio di Ferrara. I musicisti sono ritratti in studio, per cercare la partecipazione del soggetto nell’azione del ritratto. La mostra è correlata da un libro che raccoglie alcune immagini scattate durante il festival in 25 anni.

 

Chill Out

Da mezzanotte, nel Chiostro di San Paolo, concerti di Chill Out, l’alternativa soft alla BuskerNight, aperta ad artisti, organizzatori, tutte le figure professionali accreditate e ai possessori di Welcome Card e MyFe Card. Ogni notte uno stile di musica diversa.

 

Mostra “Trombe, Tromboni & Grancassa”

È il titolo della mostra fotografica, documentaria ed oggettistica curata da Enrico Trevisani nell’Archivio Storico Comunale di Ferrara. Un’esposizione che ha come tema le bande musicali e si snoda attraverso un itinerario singolare e ricco di documentazione, ripercorrendo la storia delle bande civili e militari dal periodo preunitario a quello postunitario, fino ai giorni nostri. La mostra è visitabile fino al 29 settembre. Orari: 9.00 – 13.30, 15.00 – 18.00.

 

La scuola documenta il festival

Per il terzo anno consecutivo, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale ad indirizzo musicale Alda Costa Ferrara, documentano il festival come bloggers e fotografi.  Le foto e i testi creativi realizzati dagli studenti negli anni precedenti sono esposti presso la bacheca esterna e l’atrio della Scuola primaria statale Alda Costa (in via Previati, 31)  dal 17 al 27 agosto, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, ad esclusione del sabato e della domenica.

 

La mostra dedicata a Bruce Springsteen

Nel Chiostro di San Paolo (ingresso da via Boccaleone 19), dalle 17.00 alle 23.30, si può visitare la mostra Bruce Springsteen and the E Street Band, esposizione fotografica e di manifesti tratta dalla collezione di Maurizio Cavallari, dedicata a New York.

 

Il workshop fotografico di Joe Oppedisano

Il fotografo Joe Oppedisano guida in un percorso didattico leggero ed intrigante coloro che vogliono indagare la comunicazione visiva, la tecnica fotografica, l’informatica digitale e le regole della fruizione nello spazio pubblico. Il workshop di fotografia si svolge dalle 15:00 presso Hotel Astra (Viale Cavour, 55 - Ferrara). Iscrizioni: joe.cavriana@gmail.com, +39 3661814860

 

Mostra “TUTTO BUSKERS”, FOTOclub Ferrara

Le foto più significative della storia del Ferrara Buskers Festival® e le immagini della scorsa edizione sono in esposizione all’interno del Castello Estense, nell’antica via Coperta, per la mostra del FOTOclub Ferrara, che celebra i 30 anni della manifestazione. Si può visitare dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 23.00.

 

Plaza de Tango

In piazzetta San Nicolò si volteggia sulle melodie del tango, dalle 18.00 a mezzanotte, con i migliori dj di tango ed incursioni di artisti, in una grande milonga sotto le stelle.

 

Artisti artigiani itineranti

In Largo Castello, dalle 17.00 all’1.00, l’originale artigianato artistico della mostra organizzata in collaborazione con la CNA, associazione provinciale di Ferrara, con maestri artigiani che propongono creazioni tradizionali ed innovative.

 

Sapori Vicini@Ferrara Buskers Festival®

Dalle 18.30 alle 20.00, Ferrara Store offre gratuitamente assaggi di specialità enogastronomiche ferraresi e del territorio. Lo stand si trova in Piazza della Repubblica 23/25. L’iniziativa che vuole valorizzare i prodotti locali e a km0 rientra nel Progetto EcoFestival.

 

#BuskersFE2017, il challenge fotografico

La community Igersferrara promuove un challenge fotografico aperto a tutti per raccontare lo stretto legame tra i musicisti e la città. Le immagini devono essere pubblicate e condivise tramite il social Instagram aggiungendo gli hashtag ufficiali #buskersfe2017 e #igersferrara. Foto ed eventuali video saranno ripostati sul profilo Instagram del Ferrara Buskers Festival® e concorreranno per una selezione finale.

 

Il Gazebo Hera

In Piazza Trento e Trieste dalle 21.00 alle 24.00 nel Gazebo Hera si possono ricevere informazioni sul nuovo sistema di raccolta dei rifiuti di Ferrara, sull’auto compostaggio domestico, sulla corretta raccolta differenziata dell’olio alimentare e ricevere simpatici gadget.

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.