28 giugno 2017 - Ferrara, Cronaca

Confindustria Emilia, il commiato lavorativo di Bonora a capo degli industriali ferraresi

Il 3 maggio è avvenuta la fusione fra le sedi di Bologna, Ferrara e Modena

Conclude nei prossimi giorni la sua attività lavorativa lasciando al direzione di Confindustria Emilia sede di Ferrara, Roberto Bonora, ultimo direttore degli industriali ferraresi (come è noto, infatti, il 3 maggio è stato firmato ufficialmente l'atto costitutivo della nuova associazione che riunisce Unindustria Bologna, Unindustria Ferrara e Confindustria Modena). “Desidero esprimere sentimenti di stima e riconoscenza per l'attenzione che mi è stata riservata in questi diciassette anni di impegno nel Sistema Confindustriale- ha spiegato Bonora -. Ringrazio infinitamente tutti i Presidenti che si sono succeduti alla guida dell'Associazione che mi hanno consentito di poter svolgere un incarico così impegnativo, ma altrettanto gratificante, iniziando  dal dr. Manuzzi con il quale ho iniziato questa, per me, straordinaria esperienza umana e professionale, proseguendo poi con il rag. Negrini, il dr. Puglioli, il dr. Fava ed infine l'ing. Maiarelli. Un ringraziamento particolare agli Imprenditori ed ai loro Collaboratori che in tutti questi anni ho avuto la fortuna di incontrare, che hanno rappresentato il fine ultimo del mio impegno. Ad ognuno di loro un caloroso abbraccio. A tutti i miei Colleghi, quelli attuali e quelli che nel tempo hanno lasciato l'Associazione, un grandissimo grazie di cuore”.
 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.