16 maggio 2017 - Ferrara, Economia & Lavoro

Digitalizzazione Area Diamantina, un incontro sul bando di finanziamento

Appuntamento promosso dalla Cna

Giovedì 18 maggio, alle 18, negli spazi dell’azienda Technotermica snc, in viale Felice Gioielli 12 a Ferrara (Mizzana), si terrà un incontro dedicato al Progetto di digitalizzazione dell’Area Diamantina, in vista del bando di finanziamento, che sarà emesso prossimamente dalla Regione, a beneficio delle piccole imprese,spiega la Cna in una nota. Interverranno: Giampaolo Lambertini, responsabile Area Economica della Cna, Caterina Ferri, assessore alle Attività produttive del Comune di Ferrara, Donato Rocchi, direttore generale Acantho spa, Maria Emma Bolognesi, responsabile Area Servizi Cna e Daniele Droghetti responsabile Servizi informatici Cna Ferrara.

La Regione Emilia-Romagna intende, infatti, allargare le opportunità di connessione ultraveloce alla rete nei Comuni capoluoghi di provincia, tra cui Ferrara, per cui si attende entro l’estate un bando di finanziamento di progetti di digitalizzazione i cui destinatari saranno le Amministrazioni comunali ma a beneficio delle piccole e medie imprese. Cna Ferrara, presenterà, in questa occasione, il proprio progetto, dal titolo “Cna 4.0”, che mette assieme competenze, tecnologie e servizi al fine di garantire alle imprese opportunità di innovazione e sviluppo partendo dalla connettività ad alta velocità, per poi coinvolgere altri servizi integrati digitali. Un progetto, predisposto in collaborazione con la società Acantho, che Cna intende realizzare insieme all’Amministrazione comunale per dare risposte operative alle esigenze delle imprese delle varie aree produttive di Ferrara, cominciando dall’Area Diamantina, in attesa dei finanziamenti pubblici regionali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni