14 maggio 2017 - Ferrara, Sport

La Spal torna in Serie A dopo 49 anni, grande festa in piazza Trento-Trieste

Questa sera

I colori biancazzurri da ieri, 13 maggio, sono tornati in Serie A dopo 49 anni.

Terminati i grandi festeggiamenti sul campo coi tifosi spallini al seguito da Ferrara e negli spogliatoi tra giocatori, staff tecnico e medico e dirigenti, la SPAL è rientrata a Ferrara in nottata – come si legge sul sito del team spalferrara.it.

L’abbraccio coi tifosi avverrà oggi, domenica 14 maggio, in Piazza Trento-Trieste, dove squadra, staff tecnico e medico, dirigenti societari, patron e presidente aspetteranno tutti per un immenso saluto.

La festa si terrà sul palco realizzato da Suono e Immagine in fondo alla piazza, palco su cui i protagonisti saranno attesi al termine del minitour su pullman scoperto che partirà dallo Stadio “Mazza”.

La partenza sarà intorno alle 20,30 con percorso del pullman a snodarsi da Corso Piave a via IV Novembre, arteria che servirà a raggiungere Corso Porta Po, Corso Biagio Rossetti e Corso Porta Mare passando per la storica Piazza Ariostea.

Successivamente, sarà percorsa via Rampari di San Rocco fino a Piazzale Medaglie d’Oro dove attraverso il grande arco d’accesso si entrerà in Corso Giovecca.

La principale strada cittadina sarà percorsa fino all’intersezione con via Bersaglieri del Po, dove i giocatori scenderanno dal mezzo intorno alle 21,30: scortati saranno portati fino al retropalco di Piazza Trento-Trieste, dove potrà iniziare il grande show.

 

 

Tag: spal

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni