27 marzo 2017 - Ferrara, Cronaca

Truffe online, incassano i soldi per una fantomatica stufa a pellet e poi spariscono

A Copparo

A Copparo, militari della locale Stazione Carabinieri a termine di mirate indagini hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una ragazza italiana classe 1983 ed un coetaneo tunisino, entrambi residenti in provincia di Brescia per truffa poiché, tramite un sito di vendita di beni on line vendevano una stufa a pellet, poi mai spedita, ad un uomo di Copparo facendosi accreditare la somma di euro 430 su una carta postepay.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.