13 marzo 2017 - Ferrara, Cronaca

Straniero arrestato per clandestinità

Intervento della Polizia

E' stato arrestato un cittadino albanese 63enne, di fatto in Italia in stato di clandestinità, spiega la Questura in una nota.

Il 12 marzo, in via Foro Boario, una Volante della Polizia di Stato procedeva al controllo dell'uomo risultato privo di documenti di identificazione. Successivamente accompagnato in Questura per accertamenti a mezzo SPAID, consegnava la carta d’identità albanese le cui generalità controllate in banca dati Interforze davano esito positivo. Lo stesso risultava inottemperante all’espulsione del Prefetto di Ferrara con contestuale accompagnamento alla frontiera, risultava inoltre rientrato in Italia prima dei 5 anni previsti.

Stante la risultanza degli accertamenti, il 63enne veniva tratto in arresto per clandestinità e accompagnato presso una struttura di un’associazione assistenziale di questo centro cittadino, così come disposto dal PM  

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.