26 gennaio 2017 - Ferrara, Cronaca

Ausl Ferrara, cambia la gestione del servizio di Tesoreria

Dal 1°febbraio la competenza passa a Carisbo Spa

La gestione del servizio di tesoreria per l’Azienda USL di Ferrara dal 1 febbraio 2017 diventa di competenza di Carisbo Spa, in adesione alla gara unica regionale di Tesoreria delle aziende sanitarie aggiudicata dall’Agenzia Intercent-ER.

L'Ausl ricorda in una nota che il pagamento delle prestazioni erogate dalle sedi dell’Azienda USL  di Ferrara potranno essere effettuate negli sportelli Nuova Carife S.p.A tassativamente entro e non oltre il 31 gennaio 2017.

 

Nulla cambia per i cittadini che potranno continuare ad effettuare i pagamenti dei Ticket con le stesse modalità già in uso (come macchine riscuotitrici e pagamenti on-line).

Dal 1 febbraio 2017 sarà però possibile  utilizzare anche altre modalità innovative di pagamento come l’Home Banking-Cbill  di tutte le banche del Gruppo Intesa Sanpaolo e di tutte le banche aderenti al servizio Cbill (l’elenco è disponibile al seguente link http://www.cbill.it/elenco-istituti-finanziari/) e   la possibilità di pagamento agli sportelli bancomat di Carisbo e delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo.

 

Cambiano invece i riferimenti per i pagamenti tramite Bonifico Bancario (es. fatture, note di addebito, autorizzazioni e nulla osta rilasciate dal Dipartimento di Sanità Pubblica).

Il nuovo conto corrente bancario Carisbo dell’Azienda USL ha il seguente IBAN:

IT48X0638502437100000046462

 

L’Azienda USL di Ferrara ringrazia il Tesoriere uscente Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara per la proficua collaborazione dimostrata nel corso di questi anni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.