18 gennaio 2017 - Ferrara, Cronaca

Il Comandante regionale delle Fiamme Gialle in visita al Comando provinciale di Ferrara

Si tratta di Giuseppe Gerli

Nella giornata di martedì 17 gennaio il nuovo Comandante Regionale dell’Emilia Romagna della Guardia di Finanza, Generale di Divisione Giuseppe Gerli, ha fatto visita al Comando di via Palestro.

Nell’occasione l’Alto Ufficiale ha salutato i militari in servizio, il personale dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia e, successivamente, si è intrattenuto con il Comandante Provinciale e i Comandanti dei Reparti dipendenti.

Il Gen. D. Giuseppe Gerli, arruolatosi nel Corpo nel 1980, al termine dei corsi di Accademia, è stato nominato Tenente e successivamente nel corso della carriera ha maturato la sua esperienza professionale in incarichi di comando, di staff ed enti esterni al Corpo in diverse sedi di servizio tra cui Roma, Palermo, Novara, Milano, Torino e, da ultimo, a Trieste ove ha svolto l’incarico di Comandante Regionale del Friuli Venezia Giulia.

La visita è proseguita con il saluto alle Autorità locali, le quali hanno espresso il loro apprezzamento per l’apporto che le Fiamme Gialle ferraresi forniscono quotidianamente a sostegno dell’economia legale e a contrasto dei multiformi fenomeni di criminalità economica.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi