15 novembre 2016 - Ferrara, Economia & Lavoro

Cna in assemblea, "dare più energia alle imprese"

L'assise concluderà l'anno del 70esimo anniversario

“Dare energia alle imprese” è questo il motivo conduttore al centro della Assemblea Annuale della Cna, in programma sabato 19 novembre, a partire alle ore 9,30, nella sede provinciale di via Caldirolo a Ferrara. L'iniziativa, tra l’altro, rappresenterà, il momento culminante delle celebrazioni per il 70° anniversario dell’Associazione, spiega la Cna in una nota.

L’assise sarà aperta dalla introduzione del presidente provinciale Alberto Minarelli, alla quale seguiranno gli interventi di Tiziano Tagliani, presidente della Provincia e Sindaco di Ferrara; Paolo Govoni, presidente di Cna Emilia Romagna e presidente della Camera di Commercio; Palma Costi, assessore alle Attività produttive della Regione Emilia Romagna e Daniele Vaccarino, presidente nazionale della Cna. Coordina i lavori: Diego Benatti, direttore provinciale Cna.

“ Con questa nostra iniziativa – sottolinea il presidente provinciale della Cna, Alberto Minarelli – vogliamo richiamare l’attenzione sul  ruolo determinante dell’impresa per fare uscire il Paese dalle difficoltà degli ultimi anni. Quelle pmi che hanno saputo garantire comunque produzione di ricchezza, occupazione e coesione sociale, nonostante abbiano dovuto reggere sulle proprie spalle il peso più gravoso della crisi. Ricordiamo che, nella nostra provincia, in dieci anni abbiamo perso 1543 imprese artigiane pari ad almeno 4600 posti di lavoro. Proprio per questo, ribadiamo la necessità di porre l’impresa al centro delle scelte strategiche, che la politica e la pubblica amministrazione intendono attuare in questo territorio. Cna ha, da sempre, sostenuto la necessità di creare un ambiente favorevole alla tenuta ed allo  sviluppo delle imprese. Oggi crediamo che sia necessario andare oltre, dando cioè «energia alle imprese», attraverso scelte coerenti e mirate su temi come fisco, burocrazia, credito, incentivi agli investimenti e alla innovazione. Da compiere oggi, perché è ora che le imprese ne hanno bisogno”.

L’Assemblea Annuale concluderà formalmente l’anno del 70° anniversario della  Cna, che ha visto lo svolgimento, nelle diverse aree della provincia, di 11 momenti celebrativi, attraverso i quali l’Associazione si è incontrata con oltre un migliaio di imprenditori e imprenditrici. Sabato prossimo, a conclusione dell’Assise, è prevista la consegna di riconoscimenti a 114 soci aderenti da oltre 45 anni alla Cna, ai dipendenti da più di 25 anni e ai presidenti e direttori provinciali, che si sono succeduti negli anni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.