25 agosto 2016 - Ferrara, Eventi

Ferrara Buskers, i gruppi del 26 agosto

Il programma

I 20 gruppi di musicisti invitati, cartello blu, e gli accreditati, cartello giallo, protagonisti in centro storico a Ferrara dalle 18.00 alle 24.00 anche venerdì 26 agosto (in calce l'elenco dei gruppi)

 

L'organizzazione ricorda il programma:

La Mostra dell’Archivio Storico “Tra note e pallottole”

Una mostra che racconta attraverso immagini, documenti ed oggetti, il profondo rapporto tra musica, soldati e guerra. In occasione del centenario dalla prima guerra mondiale, continua l’esposizione dell’Archivio storico comunale (in via Giuoco del Pallone, 8) “Tra note e pallottole. La musica in guerra (1915-1918)” che sarà visitabile fino al 30 settembre. Gli orari sono: dalle 9.00 alle 14.00 lunedì, mercoledì, venerdì, dalle 9.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00 il martedì e giovedì.

 

 “On the Road”, la mostra di acquerelli di Mirka Perseghetti

Nella galleria Spazio d’arte l’Altrove di via dei Romei 38, continua la mostra di acquerelli di Mirka Perseghetti, creatrice del manifesto del Ferrara Buskers Festival®. L’esposizione racconta gli artisti di strada del passato e del festival ed è visitabile tutti i giorni della manifestazione dalle 17.00 alle 20.00, il sabato fino alle 23.00.

 

Esposizione fotografica nel Castello Estense

Continua la mostra fotografica del Fotoclub Ferrara BFI che racconta il Ferrara Buskers Festival® nel Castello Estense. È visitabile fino al 28 agosto, ogni giorno (tranne lunedì) dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 23.00, domenica fino alle 20.00.

 

La Scuola documenta il Festival

Per il secondo anno consecutivo, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale Alda Costa di Ferrara saranno i piccoli reporter del Ferrara Buskers Festival®. Foto e testi dello scorso anno si possono vedere nell’atrio della scuola primaria statale in via Previati 31 fino al 28 agosto dalle 9.30 alle 12.30.

 

Il Workshop di fotografia “Il Ritratto in Strada”

Continuano le lezioni del fotografo Joe Oppedisano che fino a domenica 28 è al Cinema Boldini (dalle 15.00) per accogliere tutti gli appassionati di comunicazione visiva e sperimentare con loro le arti e le tecniche della ritrattistica, dell’informatica digitale e le regole della fruizione musicale in uno spazio pubblico. Per iscriversi, si può consultare il sito www.ferrarabuskers.com o scrivere a: joe.cavriana@gmail.com

 

Musicoterapia

I buskers suonano nella Casa di Residenza per anziani di via Ripagrande. Fino a venerdì 26 agosto, dalle 17.00 alle 18.00, alcuni musicisti protagonisti della manifestazione allieteranno gli ospiti nel giardino della Casa di Residenza. Oggi ci sarà Costantini/Lopez duo di voce e chitarra portoghese che nasce dall’amore profondo per la Spagna, il Portogallo e il Sud America. Musica e parole raccontano la tradizione latina attraverso il tango, il fado, il flamenco e la musica popolare sudamericana. Il progetto di musicoterapia nasce da un’idea di Rebecca Bottoni.

 

Il Giardino degli Artisti Artigiani Itineranti.

Nello splendido Giardino delle Duchesse, la VII edizione del mercatino artigianale in collaborazione con la CNA, associazione Provincia di Ferrara. Artigiani selezionati espongono dalle 17.00 all’una le più creative e variegate produzioni di arte artigianale.

 

Tango

Piazzetta San Nicolò dalle 18.00 a mezzanotte si trasforma in Plaza de Tango: le scuole di tango di Ferrara aprono le danze a tutti i visitatori con esibizioni e una milonga sotto le stelle. Fino al 28 agosto.

 

Sapori Vicini@Ferrara Buskers Festival®

Ogni giorno dalle 18.00 alle 22.00 e domenica 28 agosto dalle 17.00 alle 20.00, Ferrara Store offre gratuitamente assaggi di specialità enogastronomiche ferraresi e del territorio, come: bruschette con aglio di Voghiera, salame all’aglio, zia ferrarese, ciccioli, pane ferrarese, riccioli di riso, torta tenerina. Lo stand si trova in Piazza della Repubblica 23/25. L’iniziativa che vuole valorizzare i prodotti locali e a km0 rientra nel Progetto EcoFestival.

 

Continua Storie di Buskers

Nel Cortile del Castello Estense il pubblico incontra i protagonisti del Ferrara Buskers Festival®, intervistati dal giornalista Matteo Bianchi. Aneddoti e curiosità sulla vita da buskers, per scoprire da vicino le storie di chi ha scelto la strada come palcoscenico per fare musica e arte. Oggi, dalle 18.30 alle 19.30, con la responsabile di segreteria Enrichetta Ticchiati, ci saranno i Who Cares?, band rock and roll proveniente dall’Austria, la nazione ospite di quest’anno, che reinterpreta brani meno noti di Bob Dylan e di grandi musicisti del rock. Storie di Buskers c’è ogni giorno da oggi fino a sabato 27 agosto, dalle 18.30 alle 19.30. Domenica 28 agosto dalle 20.00 alle 21.00.

 

Laboratori creativi Eco

Nel gazebo del main sponsor Gruppo Hera di piazza Trento e Trieste, dalle 21.00 alle 23.00, si terranno laboratori creativi per bambini sulla costruzione di strumenti musicali prodotti con materiali riciclati. Nello stand il pubblico potrà ricevere informazioni utili sull’auto-compostaggio domestico e la corretta raccolta differenziata dell’olio alimentare.

 

Buskernight al Puedes Summer Night

Nel Sottomura (ingresso da via Bologna 1) dalle 24.00 si esibiscono sul palco del Puedes Summer Night The Bang. Per la BuskerNight dall’1.00 ci sono i Konnexion Balkon, band di musicisti invitati che si esprime in un potpourri di musica classica, balcanica, condita di audaci improvvisazioni, fraseggi jazz e suoni orientali.

 

Chill Out

Da mezzanotte, nel Chiostro di San Paolo, concerti di Chill Out, l’alternativa soft alla BuskerNight aperta ad artisti, organizzatori, tutte le figure professionali accreditate e ai possessori di Welcome Card e MyFe Card. Ogni notte uno stile di musica diversa: oggi sarà la volta del gruppo austriaco Art4strings e della band russa Threeworlds, per la classical and world music night.

 

Piazza Cattedrale

Ore 18: The Dark Jokes

Ore 21.30: Huojuva Komppi

 

Piazza Trento Trieste, 46

Ore 18.00: Threeworlds

Ore 21.30: Tablao Sur

 

Piazza Castello (cannone)

Ore 18.00: Pavement Orchestra

Ore 21.30: Die Wandervögel

 

Piazza Municipale

Ore 18:00: Krakow Street Band

Ore 21.30: Mozartband

 

Via Mazzini 35

Ore 18.00: Joel Rodrigues

Ore 21.30: Art4strings

 

Via Garibaldi 9/a

Ore 18.00: No Funny Stuff

Ore 21.30: Threeworlds

 

Piazza Savonarola

Ore 18:00: The Trouble Notes

Ore 21.30: Who Cares?

 

Via della Luna 26

Ore 18:00: Ram Z The Human Soundsystem

Ore 21.30: Mozartband

 

P.tta Carbone

Ore 18.00: Los Boozan Dukes

Ore 21.30: The Dark Jokes

 

Via San Romano 7

Ore 18.00: Kallidad

Ore 21.30: Joel Rodrigues

 

Via Garibaldi 90

Ore 21.30: Krakow Street Band

 

Via Carlo Mayr 29

Ore 21.30: The Trouble Notes

 

Viale Cavour 10

Ore 21.30: Konnexion Balkon

 

Via Contrari 14

Ore 21.30: Kallidad

 

Via Bersaglieri del Po 25

Ore 21.30: Paviment Orchestra

 

Corso Giovecca 23:

Ore 21.30: Peppe Millanta & Balkan Bistrò

 

Cortile Castello

Ore 21.30: Los Boozan Dukes

 

Largo Castello (Rivellino Ovest)

Ore 21.30: Airportörgeler

 

Via Adelardi 33

Ore 21.30: No Funny Stuff

 

Via Mazzini 94

Ore 21.30: Radiocorriere Swing

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni