8 giugno 2010 - Ferrara, Cultura e Spettacoli

A scuola di... libellule

Un corso di 'Dragonfly-watching' al Museo di Storia Naturale

Libellule e damigelle ("dragonflies" e "damselflies") sono considerate ottime indicatrici dello stato di conservazione della biodiversità. Ma osservarle e riconoscerle in volo non è facilissimo, seppure non impossibile. Per questo, in occasione del 2010 Anno Internazionale della Biodiversità, il museo di Storia naturale ha organizzato un corso di dragonfly-watching, osservazione e caccia fotografica a libellule e damigelle. Il corso, della durata di un solo giorno, è rivolto a tutti gli interessati e punta a diffondere la conoscenza di questi insetti affascinanti, fragili eppure potentissimi volatori che colonizzarono la Terra già molto prima dell'avvento dell'uomo.

Il primo incontro si terrà sabato 19 giugno nelle zone dell'Alto ferrarese. Un secondo appuntamento è previsto per sabato 10 luglio (o, in caso di maltempo, sabato 17) nei Lidi di Comacchio. La quota di partecipazione è di 8 euro per gli adulti, gratuita per i minorenni che possono partecipare solo se accompagnati da adulti. Per iscrizioni e informazioni occorre rivolgersi all’associazione Lestes: 347 4585280. Altre notizie ed aggiornamenti al sito http://storianaturale.comune.fe.it.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Commenti Recenti