20 gennaio 2016 - Ferrara, Cronaca

Offriva fantomatici lavori in cambio di denaro, arrestato 46enne

Ad Argenta

In Argenta i carabinieri, a conclusione specifici accertamenti, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto, per truffa un 46enne, censurato, nullafacente, per aver, mediante raggiro, con la promessa di assunzione nell’azienda di impiantistica di proprietà, ricevuto - a più riprese -  la somma complessiva di 1600€ da un disoccupato in cerca di lavoro. La vittima, residente nel comacchiese, dopo aver dubitato della credibilità del soggetto, ha informato i militari che avviati immediati accertamenti hanno sorpreso il malfattore con in tasca la somma di 200€, quale ulteriore importo ricevuto per l’assunzione. Denaro restituito all’avente diritto. L’arrestato, dopo le procedure di legge, su disposizione dell’A.G., è stato tradotto, agli arresti domiciliari, presso la propria abitazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.