13 gennaio 2015 - Ferrara, Cronaca, Politica

Consiglio comunale, un concerto per dare il via ai lavori 2015

Tradizionale appuntamento con l'orchestra del "Frescobaldi"

L'attività del consiglio comunale si aprirà anche quest'anno con un appuntamento musicale. Il tradizionale concerto nella residenza municipale dell'Orchestra del Conservatorio di musica 'G. Frescobaldi' con la direzione di Luisa Russo, siglerà lunedì 19 gennaio alle 15 l'apertura dei lavori. La seduta proseguirà poi con l'esame e il voto su una Mozione, due delibere (dell'assessore alla Cultura Massimo Maisto) e un Ordine del giorno.

"Avviare le sessioni annuali con un breve incontro musicale nella sala consiliare, aperto liberamente alla partecipazione della cittadinanza, è una formula ormai consolidata per il nostro Consiglio comunale. L'iniziativa del Comune di Ferrara si avvale anche di un contributo di Afm Farmacie Comunali", commenta l'Amministrazione.

Protagonisti anche quest'anno, prosegue il Comune, saranno i giovani esecutori del 'Frescobaldi', un'istituzione di grande valore nell'ambito del panorama culturale del nostro territorio, affiancati dall'Ensemble del dipartimento di musica jazz del Conservatorio diretto da Roberto Manuzzi.

Il concerto sarà aperto dalle tradizionali esecuzioni dell'Inno d'Italia «Fratelli d'Italia»e dell' inno europeo 'Inno alla Gioia'.

 

Conclusa l'esecuzione musicale  prenderà il via regolarmente la prima seduta annuale dell'Assemblea cittadina. Questi i documenti e le pratiche che saranno poste all'attenzione del Consiglio:

- Mozione "Riduzione della tariffa TASI ai cittadini sottoposti ad esproprio beni indivisibili per lavori di completamento del nuovo assetto dei trasporti ferroviari nel territorio del Comune di Ferrara e collegamento diretto tra Ferrara-Cona" presentata dalla consigliera Morghen (M5S)
- Delibera (assessore Maisto) "Approvazione della Convenzione tra il Comune di Ferrara, la Provincia di Ferrara e Fondazione Arte per la realizzazione dell'esposizione temporanea di una selezione di opere delle Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea presso il Castello Estense dal 31 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017 denominata "L'Arte per l'Arte". Il Castello Estense ospita Giovanni Boldini e Filippo De Pisis".
- Delibera (assessore Maisto) "Approvazione della Convenzione tra il Comune e la Provincia di Ferrara per la gestione del sistema integrato degli accessi e delle prenotazioni ai rispettivi musei di pertinenza"
- Ordine del giorno - OdG sugli oneri standard urbanistici presentato dai consiglieri Cristofori e Guzzinati (PD).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.