21 marzo 2014 - Ferrara, Cronaca

Prostitute in appartamento in centro a Ferrara

Ferrara - Una cittadina cinese 40enne residente a Reggio Emilia e un cittadino cinese 44enne, residente a Milano, sono stati denunciati in stato di libertà dalla Squadra Mobile di Ferrara perché responsabili in concorso del reato di sfruttamento della prostituzione nei confronti di due donne connazionali.

Grazie ad accertamenti specifici, la Polizia ha infatti scoperto che - in un appartamento nel centro di Ferrara - alcune donne di origine asiatica ricevevano i propri clienti per prostituirsi. Gli inquirenti hanno quindi scoperto che le donne pagavano l'affitto ai due denunciati e che questi gestivano il business delle loro connazionali.   

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni