4 febbraio 2014 - Ferrara, Cronaca, Terremoto Emilia

Restauri per Palazzo dei Diamanti, il Teatro Comunale, Palazzina Marfisa

E non solo

Ferrara - E' stato approvato oggi nella riuniione della Giunta comunale il nuovo progetto di manutenzione post sisma, che stanzia 136.100 euro per il restauri di otto siti monumentali di proprietà del Comune di Ferrara.

Gli interventi, che saranno finanziati con parte del rimborso assicurativo ricevuto dal Comune di Ferrara per i danni sismici subiti, comprendono ripristini e restauri di lesioni piccola e media entità causate dalle scosse del maggio 2012 e non rientranti fra quelle da sanare con maggiore urgenza nell'ambito della programmazione regionale. Saranno interessati ai restauri Palazzo Paradiso, il Museo della Cattedrale, la Palazzina Marfisa, Palazzo dei Diamanti, Parco Pareschi, il Convento del Corpus Domini, Porta Romana e il Teatro Comunale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.